Google+

Sempre meno coppie sposate nel Regno Unito. Ricerca: «La società ci rimetterà 44 miliardi l’anno»

ottobre 9, 2012 Leone Grotti

Nel 2050 la maggior parte delle famiglie non sarà più formata da coppie sposate. Secondo il Centro per la giustizia sociale «Questa tendenza costerà alla società 44 miliardi di sterline all’anno».

Nel 2050 la maggior parte delle famiglie non sarà più formata da coppie sposate nel Regno Unito. Secondo il Centro per la giustizia sociale (Csj) in poco più di una generazione le coppie sposate saranno meno del 50 per cento delle famiglie per la prima volta nella storia inglese, superate dall’insieme delle famiglie con un solo genitore e dei conviventi.

QUANTO COSTA IL MATRIMONIO. L’allarme lanciato dal Csj non è di tipo ideologico ma pratico: «Se le famiglie si rompono e diventano più fragili, aumenteranno caos e anarchia e [si moltiplicheranno] disordini simili a quelli che abbiamo visto la scorsa estate. Questa tendenza costerà alla società 44 miliardi di sterline all’anno». Da qui la critica al governo di Cameron: «La mancanza di una chiara e coerente strategia volta a rafforzare la famiglia, non solo contrasta con la volontà di riformare il welfare ma minaccia di rendere inutili gli sforzi fatti nel settore dell’educazione».

«IL GOVERNO AGISCA». La ricerca verrà presentata oggi al Congresso del partito conservatore dove Tim Loughton, fino a poco tempo fa a capo del ministero per i bambini, chiederà al governo di «prendere delle iniziative e riscoprire il suo Dna. Se falliamo, mettiamo a rischio la nostra società e la nostra economia».

SI SPOSERANNO SOLO I RICCHI. Se il trend della ricerca venisse confermato, nel 2031 le coppie sposate saranno il 57 per cento del totale delle famiglie, nel 2047 il 49,5 per cento. Il Csj proporrà al Partito conservatore di applicare sgravi fiscali per le coppie sposate per incentivare il matrimonio visto che, secondo lo studio, solo le coppie che guadagnano dalle 21 mila alle 31 mila sterline all’anno potranno permettersi il matrimonio.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.