Google+

Pillitteri: «Le centomila intercettazioni su Silvio sono un’invasione di ultracorpi»

settembre 19, 2011 Matteo Castelnuovo

Intervistato a Radio Tempi, nella trasmissione “Gli spari sopra”, il condirettore de “L’Opinione” Paolo Pilliteri, prende spunto dal famoso film di fantascienza per commentare la bufera che sta travolgendo il premier Berlusconi e destabilizzando la maggioranza e il paese

In un momento in cui il paese è alle prese con una grande crisi globale, tra l’altalena delle piazze borsistiche e le preoccupazioni per la crescita economica, a tenere banco sulle prime pagine online e cartacee del Belpaese sono le intercettazioni.
File audio rubati, trascritti e pubblicati, forse con lo scopo di dare la spallata definitiva a questo governo e al premier Berlusconi, non attraverso un voto in Parlamento ma per via giudiziaria. 

«Sono veri e propri ultracorpi che alterano la mente umana distogliendo totalmente lo sguardo dalla realtà», commenta Paolo Pillitteri, condirettore del quotidiano L’Opinione, intervistato su Radio Tempi all’interno del programma Gli spari sopra. «Ci sono 100 mila intercettazioni per otto indagati – continua Pillitteri, attento osservatore politico – sono quantità folli scagliate contro Berlusconi. Ma il fatto più strano ed evidente è che tutta questa documentazione sia stata pubblicata subito dopo l’approvazione definitiva della manovra economica, affossando nuovamente una credibilità internazionale appena riconquistata». Una gogna mediatica, sottolineata nei giorni scorsi anche da Augusto Minzolini, il direttore del Tg1.

Oltre alle preoccupazioni giudiziarie, in queste ore, il premier, deve anche difendersi dalle ire della Lega: un settimanale del gruppo editoriale di famiglia, Panorama, ha pubblicato un servizio molto critico sulla moglie di Bossi, per il suo modo di intendere il potere all’interno del gruppo dirigente leghista. «Il fatto qui – chiosa Pillitteri – è lo svuotamento della politica più che le sue scaramucce interne. Berlusconi e Bossi devono combattere insieme per superare ognuno i suoi problemi, non dando peso ad articoli o intercettazioni. Gli ultracorpi si sconfiggono solo con gli anticorpi: le leggi, i provvedimenti e l’ordine. La crisi c’è, è innegabile e naturale, ma secondo me, rimanendo uniti e dando giusti input per le riforme, si può superare».

Ascolta il file audio
[podcast pid=7/]

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi