Google+

Motta: «Leopardi ha successo negli Usa perché rispecchia l’uomo di oggi»

gennaio 4, 2012 Daniele Ciacci

Intervista a Uberto Motta, ordinario di Letteratura italiana presso l’Università di Friburgo, sul successo dei Canti di Leopardi in America: «Ha molto da dire ai lettori di oggi. Anche nell’aggressività delle sue affermazioni più dure, è vicino al sentire contemporaneo, ad esempio nella combinazione di desiderio d’infinito e scetticismo»

Il New York Times, alla fine del 2011, ha registrato un forte apprezzamento per il poeta italiano Giacomo Leopardi da parte dei lettori degli Stati Uniti. I Canti, tradotti da Jonathan Galassi, sono stati inseriti tra i 100 libri più importanti del 2011 negli Usa, dove questa faccia della letteratura italiana è ancora poco conosciuta. Secondo Uberto Motta, professore ordinario di Letteratura italiana presso l’Università di Friburgo, «tra tutti gli autori della nostra tradizione Leopardi è quello che possiede tutte quelle caratteristiche che rendono un autore affascinante».

A cosa è dovuta la riscoperta di Leopardi oltreoceano?
«La ragione è duplice. Innanzitutto per la bella traduzione di Jonathan Galassi, che ha riscosso un grande successo. Prima, l’autore italiano più presente in America era Dante. Però, se si superano le circostanze contingenti, si può anche scorgere una ragione più profonda. Non è difficile dire che tra tutti gli autori della nostra tradizione, Leopardi sia quello che possiede tutte quelle caratteristiche che rendono un autore affascinante».

Quali sono?
«Da un lato, la classicità della scrittura, conquistata a prezzo della fatica ma che senza dubbio raggiunge l’apparente naturalezza di un dettato cristallino. Si pensi Alla luna, All’infinito o A Silvia. È una scrittura immediata, che un buon traduttore non fatica a rendere in altre lingue. Questa trasparenza la deve sicuramente a Petrarca».

Quindi, Leopardi incanta solo per una ragione formale?
No, anche per i contenuti: il recanatese ha molto da dire ai lettori di oggi. Anche nell’aggressività delle sue affermazioni più dure, non è difficile notare una certa vicinanza con il sentire contemporaneo, come la combinazione di desiderio d’infinito e scetticismo, di aspirazioni al vero e paura ad abbandonare totalmente il positivismo».

Perché i nomi della nostra letteratura contemporanea non colpiscono con la stessa forza i lettori americani?
«Non mi sentirei di dirlo. Anzi, potrei osservare l’opposto. C’è una grande attenzione verso molti esponenti della letteratura italiana del Novecento. Ad esempio Pirandello, Calvino, Eco, Fo sono autori che circolano molto. Persino Montale ha avuto un cospicuo numero di edizioni, segno di una notevole attenzione del mercato e della critica».

Anche nel campo accademico si registra questo apprezzamento?
«L’America è sempre stata famosa per gli studi medievalistici – Dante su tutti – e rinascimentali. Tuttavia, negli ultimi quindici anni si è assistito a un crescente interesse nei confronti dell’età contemporanea. Non è difficile trovare corsi sui letterati durante il fascismo, su Primo Levi o sul neorealismo. La fortuna di Leopardi non è un segnale di disinteresse verso il Novecento».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi