Google+

La scuola è cominciata anche sotto lo Stato islamico a Mosul. Vietato insegnare Darwin, cristianesimo, arte e musica

settembre 11, 2014 Leone Grotti

Sono stati anche cancellati i termini Iraq e Siria, sostituiti con “Stato islamico dell’Iraq e del Levante”. Gli insegnanti che non obbediranno saranno incarcerati

La scuola non è cominciata solo in Italia ma anche a Mosul, in Iraq, dove lo Stato islamico ha aperto ieri le classi. Ovviamente sotto il califfato di Al Baghdadi sono cambiati, oltre ad alcune abitudini, anche i programmi. Con la pubblicazione di due decreti, intere materie sono state abolite e fondamentali argomenti scientifici cancellati dalla sera alla mattina, come riporta una fonte all’emittente curda Ishartv.

DARWIN ABOLITO. isil-aleppo-siria-guerra-bambiniLa prima testa caduta sotto la scure degli islamisti è quella di Charles Darwin «perché solo Dio è il creatore di tutti gli uomini» e la sua teoria dell’evoluzione, perché «contraria alla legge islamica». L’ufficio dell’Educazione, istituito da Al Baghdadi a Mosul per «liberare i cittadini dall’ignoranza e dalla diffusione di nozioni contrarie alla legge islamica», ha anche deciso l’abolizione dell’insegnamento di arte e musica.

CRISTIANESIMO VIETATO. A Mosul, così come nelle scuole della piana di Ninive, sono stati distrutti tutti i materiali artistici e musicali. È stato ovviamente cancellato anche l’insegnamento della religione cristiana e tutto ciò che concerne la storia di Iraq e Siria. Questi stessi nomi addirittura sono stati eliminati e sostituiti con il termine “Stato islamico dell’Iraq e del Levante”. In conformità alla sharia, inoltre, le femmine sono state separate dai maschi e tutto il personale scolastico è stato caldamente invitato a seguire i nuovi regolamenti e programmi pena l’arresto.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

3 Commenti

  1. Shiva101 says:

    Insegnare cristianesimo? …

  2. Valentina says:

    Ma cos’è, la scuola dei Flintstones?

  3. mike says:

    se proprio si vuole trovare una cosa positiva una c’è: nello stato islamico non si insegna Darwin. è proprio l’unica cosa positiva che riesco a trovare.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.