Google+

La Biblioteca del Congresso di Washington catalogherà tutti i tweet. #attentiaquellochescrivete

gennaio 7, 2013 Paola D'Antuono

Dal 2006 a oggi su Twitter sono stati pubblicati 170 miliardi di cinguettii. La biblioteca nazionale degli Stati Uniti ha deciso di archiviarli per permettere studi e pubblicazioni future.

170 miliardi di tweet, pubblicati dal 2006 a oggi, sono l’immenso patrimonio accumulato dalla Biblioteca del Congresso di Washington. Che ha chiesto e ottenuto da Twitter la possibilità di catalogare tutti i cinguettii presenti sul social network dalla sua nascita, allo scopo di archiviarli e renderli disponibili a chi avesse intenzione di effettuare studi e ricerche.

MILIONI DI TWEET. La titanica operazione è cominciata già due anni fa, ma la notizia è stata resa nota solo in questi giorni perché, dopo numerosi tentativi, è stato finalmente messo a punto il programma che potrebbe essere in grado di archiviare tutti i tweet pubblicati quotidianamente sul social network. 170 milioni, secondo le stime, sono i cinguettii che vengo inviati quotidianamente dai milioni di utenti presenti su Twitter. La biblioteca nazionale degli Stati Uniti intende archiviarli tutti, da quelli dei politici e delle star di Hollywood, a quelli dell’utente comune.

POZZO SENZA FONDO. Un immenso pozzo senza fondo, destinato a riempirsi giorno dopo giorno, custodito dallo scrigno della memoria americana, che ha deciso d’investire in un progetto ai limiti dell’incredibile. Così, chiunque avesse scritto nella sua vita almeno 140 caratteri su Twitter, potrà dire con orgoglio di essere entrato in una delle biblioteche più importanti al mondo dalla porta principale. Speriamo solo che gli archivisti tengano conto di tutte le sciocchezze che tutti, prima o poi, abbiamo pubblicato con cancelletto davanti e di cui un po’ ci vergogniamo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi