Google+

Giustizia è fatta, gli Ugg sono pronti alla pensione

novembre 8, 2012 Elisabetta Longo

Sedersi sul fiume ad aspettare che il cadavere passi è sempre un’ottima strategia, sopratutto se si tratta di qualche improbabile feticcio modaiolo brutto, ma inspiegabilmente diventato un must. A riempire i fiumi adesso saranno gli Ugg, stivali in montone, pecora o pelle provenienti dall’Australia che da un po’ di anni hanno colonizzato il mondo intero. […]

Sedersi sul fiume ad aspettare che il cadavere passi è sempre un’ottima strategia, sopratutto se si tratta di qualche improbabile feticcio modaiolo brutto, ma inspiegabilmente diventato un must. A riempire i fiumi adesso saranno gli Ugg, stivali in montone, pecora o pelle provenienti dall’Australia che da un po’ di anni hanno colonizzato il mondo intero.

ODIATI DAGLI UOMINI. Inizialmente questi stivali servivano ai surfisti per tenere i piedi al caldo tra una surfata e l’altra, ed erano quindi calzature adatte per la sabbia. Ma quando le star hanno cominciato a portarli per le strade di New York o di Los Angeles – Cameron Diaz in primis – abbinandoli a qualsiasi capo di abbigliamento la rivoluzione è cominciata. Peccato che l’aspetto di queste scarpe sia tutt’altro che aggraziato, e il rischio di sembrare simili a paperotti è alto per chiunque. Votato a gran voce nel 2010 tra i dieci oggetti di cui gli uomini non sopportano la vista, gli Ugg hanno continuato a essere richiestissimi, tanto che il modello originale marrone è stato declinato anche in versioni ancora più da brivido, leopardate, zebrate o brillantinate, o peggio in modello “sposa”. Un giudice ha addirittura sentenziato che sono pericolosi alla guida, perché il piede non è stabile, ma le donne non si sono fermate.

ARRIVANO GLI HUNTER. Il picco di vendite è stato nel 2009 quando la casa produttrice ha registrato un +67 per cento. Ma quest’autunno per la prima volta dalla loro uscita sul mercato le vendite hanno subito un -31 per cento e forse è davvero arrivato il momento per smettere di acquistare compulsivamente queste sgraziate simil pantofole. Un’analista del Verdict Search, che si occupa di studiare gli andamenti dei mercati, ha spiegato che gli Ugg hanno cominciato a registrare un calo di vendita quando star del calibro di Kate Moss o Kate Middleton hanno cominciato a indossare un altro tipo di stivali, gli Hunter, antipioggia inglese per eccellenza. Lo stivale che scaccia un altro stivale sta forse salvando il buongusto.

 

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi