Google+

Francia, sermone natalizio dell’imam: «Vietato celebrare Natale e Capodanno e diventare amici dei cristiani»

dicembre 30, 2014 Redazione

Per lo sheikh Younes Laaboudi Laghzawi, che ha parlato alla Gran moschea d’Echirolles à Grenoble, «la nostra religione proibisce ai musulmani di imitare gli infedeli»

francia-imam-musulmani-cristiani-echirolles«È triste che io mi trovi costretto a dire che la maggior parte dei musulmani non obbedisce alla sharia e ai suoi insegnamenti». Con queste parole lo sheikh Younes Laaboudi Laghzawi ha cominciato il suo sermone alla Gran moschea d’Echirolles à Grenoble, in Francia, il 19 dicembre. Nella sua predicazione, tradotta dall’arabo da Memri, l’imam ha messo in guardia tutti i musulmani di Francia dal celebrare Natale e Capodanno.

«VIETATO EMULARE GLI INFEDELI». Troppi musulmani, continua, «fanno di tutto per emulare appena possono gli infedeli e per celebrare le loro feste, che non esistono da nessuna parte nella nostra legge. E lo fanno nonostante la nostra religione ci metta in guardia dall’imitare gli altri, chiunque essi siano: ebrei, cristiani, infedeli o buddisti».

MAI UN CRISTIANO PER AMICO. Ma imitare gli infedeli e celebrare «Natale o Capodanno» è vietato «dal Corano, dagli hadith e da tutte le scuole coraniche dell’umma»: «Allah ha detto: “O voi che credete, non prendete come amici gli ebrei o i cristiani. Loro sono amici tra di loro”. E fate attenzione, perché ha anche aggiunto: “E chiunque tra di voi prende come amico uno di loro, anche lui diventa uno di loro”. E questo Allah lo proibisce».

VIETATO CELEBRARE NATALE. Non solo. «Anche il nostro profeta Maometto disse: “Chiunque imita queste persone diventa uno di loro”. Quindi, cari fratelli, (…) celebrare il Natale o il Capodanno è vietato nel vero senso della parola».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

4 Commenti

  1. Ellas says:

    L’islam moderato è diverso dall’isis: invece di sgozzarti ti spara in testa. Ah, quant’è tollerante questa religione. continuino pure a pigliarsela con i cristiani sti sinistroidi, e facciano avanzare gente così.

  2. Ellas says:

    Nicola, troppa tolleranza è sinonimo di buonismo. Vi ricordate il detto “il medico pietoso fa’ la piaga purulenta?” Ecco cosa si ottiene.

  3. Sebastiano says:

    Ecco qua, in piena Europa, un tipico esempio dell’Islam Religione di Pace, la fantasia che va per la maggiore.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download