Google+

Dai Gigino, metti la marcia e vola in fuga da solo

giugno 1, 2016 Fred Perri

Ora che arriva l’ultima tappa, mi sento come uno che sta sul paracarro e si mette urlare all’amico che passa irto sui pedali (o forse no, non esageriamo): «Dai Gigino!»

Anticipiamo un articolo tratto dal numero di Tempi in edicola da giovedì 2 giugno (vai alla pagina degli abbonamenti) – Malgrado tutti gli scandali e le nostalgie che, come scriveva Simone Signoret, non sono più quelle di una volta, anche noi cinici, bari e bastardi subiamo ancora il fascino dell’uomo solo che sfida se stesso, della salita che si inerpica, del sudore, dei rapporti duri, delle lacrime di chi vuole arrivare al traguardo ma al tempo stesso vorrebbe piantarla lì, la bicicletta, vicina a un paracarro e con essa tutti i problemi, tutti i pensieri che uno ha, la moglie rompiballe, i figli rimandati, il panino con la salamella sbafato a colazione e che ora è come un gregario in fuga nello stomaco, e oltre a tutto questo bisogna stare col fiato sospeso a calcolare i secondi per vedere se si riesce ad acchiappare il successo, io lo adoro questo sport, quando è così, quando uno scatta sull’ultima salita, quando è uno che senti amico e vorresti che ce la facesse con tutto il cuore e stai lì, quasi a pedalare anche tu, quasi a soffiare sul culo di quello che pedala e sei uno di quei pazzi che si attaccano al corridore e fanno un pezzo di salita con lui, dimenando le mani, urlando, lacerandogli i timpani: «Vai, vai». E lui che va e solo la sofferenza del pedalare gli impedisce di fermarsi e di tirargli un cartone.

Ecco, compagni e amici, mi sento un po’ così, ora che arriva l’ultima tappa, mi sento come uno che sta sul paracarro e si mette urlare all’amico che passa irto sui pedali (o forse no, non esageriamo): «Dai Gigino, metti il rapporto giusto e vai in fuga da solo». Tra i giornali che svolazzano spero che farai incazzare un mucchio di gente. Tanto alla fine, il rispetto è un optional, conta la verità. Come? Dite che è un endorsement politico? Ma va? E io che pensavo di parlare di ciclismo.

Foto Ansa


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana