Google+

Qui si mangia “Alla Grande”. Ma a prezzi minuscoli rispetto a Milano

maggio 17, 2015 Tommaso Farina

trattoria-alla-grande-milano-foto-tommaso-farina-2

Pubblichiamo la rubrica di Tommaso Farina contenuta nel numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti)

Qui si va davvero alla grande, signori. E non perché siamo in un’osteria (vera) che si chiama proprio così: Alla Grande. Se verrete in quest’angolino di Baggio, frazioncina di Milano famosa per il proverbiale “organo” dipinto, laddove via Forze Armate si trasforma da stradone anonimo a deliziosa viuzza di paese, lo Smilzo e il Sintesi si prenderanno cura di voi.

Dietro a questi nomignoli, che sembrano usciti da un libro di Guareschi, si celano due osti vecchio stampo, dalla battuta pronta, burberi ma simpaticissimi. Vi accompagneranno nelle due sale della loro osteria: a pianterreno c’è un simpatico baccano conviviale, mentre al piano di sopra c’è uno spazio decorato con riproduzioni di affreschi milanesi di Angelo Inganni, più tranquillo ma sempre ricco di bric-à-brac quantomai atmosferico.

Mangerete milanese, e berrete da una cantina rappresentata da poche e buone bottiglie sulla prima pagina del menù. Quella che recensiamo è la proposta serale: a pranzo, il locale serve piccoli menù a prezzo fisso. È col calar del sole, che venir qui è irrinunciabile. Partite con i salumi piacentini, o col tagliere di prosciutto cotto d’oca, slinzega di manzo, caprino e miele, davvero gradevole. Di primo, le tagliatelle col “ragù della Elena”; la pasta e fagioli; i tortelli d’oca alle verze; il sentimentale, corposo, buonissimo risotto “alla longobarda”, ossia giallo coi funghi, un classico realizzato, giustamente, alla grande.

trattoria-alla-grande-milano-foto-tommaso-farina-3D’inverno, qui si viene per la cassoeula, eseguita su ordinazione. Oggi, invece, è superba la costoletta alla milanese, con l’osso, nella versione battuta e relativamente sottile. In alternativa, gl’involtini; il rognoncino trifolato; la trippa; lo stinco al forno. Potete poi continuare con un pezzo di Gorgonzola o di Taleggio, oppure concludere con la torta di pesche e cioccolato.

La cosa che stupisce, sono i prezzi: 35 euro a esagerare. Come dicono loro stessi: «Qui i prezzi, sia per la qualità, sia per la quantità, sono decisamente inferiori rispetto a Milano». Testuale, e vero.

Per informazioni
Osteria Alla Grande
osteriaallagrande.com
Via delle Forze Armate, 405 – Frazione Baggio, Milano
Tel. 0248911166
Chiuso domenica e lunedì


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Passano gli anni ma il tre cilindri della Triumph Speed Triple rimane una delle moto da bar tra le più gustose. Ha coppia e cavalli giusti, non è una moto rapida, ma ha un bell'avantreno e una ciclistica sportiva: 13.850 euro la S e 15.950 euro la RS

L'articolo Prova Triumph Speed Triple 1050 RS proviene da RED Live.

Botte piena e moglie ubriaca? I moderni pneumatici Sport Touring puntano a darvi di tutto un po’. Durata, miglior comportamento sul bagnato, e più efficacia nella guida “spigliata” sono i punti chiave su cui Michelin ha lavorato per il nuovo Road 5. Saranno riusciti nell’intento? Siamo andati in Spagna per verificarlo

L'articolo Prova Michelin Road 5 Sport Touring per vocazione proviene da RED Live.

Tutta nuova, la berlina del Leone graffia molto di più rispetto al passato. Perché è più corta e bassa, ha un design dinamico e la solita attenzione al look by Peugeot. La toccheremo con mano al prossimo Salone di Ginevra

L'articolo Nuova Peugeot 508, la berlina si fa bella proviene da RED Live.

Basata sulla piattaforma EMP2, ha due lunghezze, un bagagliaio smisurato e interni da berlina di lusso. Per elevare verso nuovi orizzonti il concetto di veicolo Multispazio

L'articolo Peugeot Rifter, la nuova multispazio a Ginevra proviene da RED Live.

Una storia, quella delle Sportster, nata nel 1957 e destinata a continuare senza sosta e senza eclatanti sorprese. Anche quest’anno infatti la famiglia si allarga e lo fa grazie a due nuove interpretazioni che combinano lo stile rétro ispirato ai canoni classici del mondo custom e le prestazioni pungenti del motore V-Twin 1200 Evolution.  IRON […]

L'articolo Nuove H-D Sportster Forty-Eight Special e Iron 1200 proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi