Google+

Intervista – Il corpo che elabora e denuncia di Regina José Galindo

aprile 4, 2014 Mariapia Bruno

Leone d’Oro alla 51esima Biennale di Venezia come migliore giovane artista, Regina José Galindo (Guatemala City, 1974) è protagonista della mostra Estoy Viva, aperta al PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano fino al prossimo 8 giugno. Artista tra le più rappresentative del panorama latinoamericano, racconta a Tempi.it le peculiarità della sua arte molto fisica.

Regina, il tuo corpo è lo strumento della tua arte: esplora, soffre e racconta come i mali del mondo (gli abusi, le discriminazioni, il razzismo) influenzano le nostre vite. Quando e come hai iniziato ad elaborare questo concetto nella tua mente e attraverso le tue performance?

Fin dall’inizio sono stata accompagnata da una preoccupazione latente per il mio contesto. Il disagio per quello che non capivo è stato una spinta fondamentale per la decisione di cominciare ad esprimermi. In primo luogo attraverso la parola, in seguito attraverso il corpo. Un corpo che esplora e denuncia, che non soffre. Elabora, crea, discute.

Il corpo personale è riflesso di un corpo collettivo e sociale. Come i tuoi lavori coinvolgono e stimolano la sensibilità degli spettatori?

Attraverso l’onestà del concetto, è questo quello che mi piace supporre.

La mostra al PAC di Milano è strutturata in cinque sezioni: Politica, Donne, Violenza, Organico e Morte. L’urgenza riguarda, quindi, i diritti dell’uomo. Come il potere della tua arte può aiutare a superare i limiti umani?

Credo che l’arte abbia un potere. Limitato, certo, ma alla fine bisogna usarlo. Ha il potere della discussione, del dibattito aperto, ed è attraverso il dialogo che ogni limite può essere superato. Attraverso ogni parola detta, ogni parola ascoltata, i confini cominciano ad indebolirsi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se fosse una compagna di scuola, la Peugeot 308 sarebbe la classica ragazza seduta nei banchi della seconda fila; precisa, puntuale, concreta e in grado di ottenere ottimi risultati. Però poco appariscente. La tipica studentessa che pochi notano e che i professori danno per scontato sia in grado di ben figurare in ogni frangente. Ora, […]

L'articolo Prova nuova Peugeot 308 proviene da RED Live.

Il suo logo a forma di ruota spicca su caschi, capispalla, piumini, borsoni, zaini, bracciali in argento e foulard in seta, e non a caso. La collezione di abbigliamento e accessori uomo/donna Milano 1914 trae difatti la sua identità da EICMA, il Salone internazionale delle moto, la cui prima edizione è datata 1914, appunto. E […]

L'articolo Milano 1914, nuova collezione e corner al Boscolo proviene da RED Live.

La scelta di un’automobile è una decisione che dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare. Chi ha bisogno di un mezzo da guidare esclusivamente in città, sarà orientato verso un’auto più compatta e maneggevole; se la vettura accompagnerà spesso la famiglia in gite fuori porta, ruote grandi e ammortizzatori rinforzati saranno determinanti; se il conducente […]

L'articolo Il cambio: tipologie e caratteristiche (automatico/semiautomatico/manuale) proviene da RED Live.

In sella a una delle moto più speciali mai prodotte da BMW. La HP4 Race porta all’estremo il concetto di moto sportiva. Leggerissima potentissima, va fortissimo ma non è un mostro impossibile da domare, anzi… 80.000 euro sono tanti? Forse, ma dopo averla guidata potresti cambiare idea.

L'articolo Prova BMW HP4 Race proviene da RED Live.

Con il nuovo Kymco AK 550, la Casa di Taiwan punta dritta al cuore del mercato dei Top Scooter bicilindrici. Il prezzo è interessantissimo (9.190 euro in offerta lancio) ma i contenuti tecnologici sono tutt’altro che di serie B. Anzi!

L'articolo Prova Kymco AK 550 proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana