Google+

Bambini siriani rieducati dai terroristi islamici: «I cristiani sono musulmani o infedeli?». «Infedeli!»

dicembre 3, 2013 Leone Grotti

Un video diffuso dai ribelli mostra un religioso dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante che plagia una classe di bambini a Idlib: «Chi dice che Gesù è Dio è un infedele»

Un altro video diffuso online dai ribelli in Siria mostra un religioso sunnita dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante (Isil) che educa, plagiandoli, un gruppo di bambini della provincia di Idlib. A più riprese, il religioso chiede ai bambini se «i cristiani sono musulmani o infedeli», se «Obama e Putin sono musulmani o infedeli», se «Assad è musulmano o infedele» e i bambini rispondono gridando in coro: «Infedeli!».

«VI PIACE ASSAD?». Il terrorista islamico continua la sua lezione parlando dei cristiani: «Allah disse: “Chi dice che Gesù è figlio di Maria, è un miscredente”. E disse anche: “Chi dice che Dio è la terza persona della trinità è un miscredente”. [Li riconoscete perché] si fanno il segno della croce. Anche chi dice che Dio è due e che Gesù è figlio di Dio è un infedele. E anche chi dice che Gesù è Dio è un infedele».
I bambini ascoltano e quando gli viene chiesto «immaginate di avere qui un alawita della famiglia di Assad o della sua religione, vi piacerebbe e che cosa gli fareste?», rispondono in coro: «Non ci piacerebbe e lo scanneremmo!». «Giusto», li loda il religioso, «perché chiunque non è musulmano è un infedele e Allah esalta i musulmani e umilia gli infedeli».

CRIMINI DI GUERRA. Non è la prima volta che l’indottrinamento dei bambini da parte di Al Qaeda viene documentato. L’Isil, inoltre, ha anche dato origine al “family jihad“: i terroristi hanno messo in piedi su internet delle “agenzie viaggi” per chi vuole andare in Siria a combattere, coinvolgendo intere famiglie con uomini, donne e bambini del Kazakistan.
Ieri l’Alto commissariato dell’Onu ha accusato di crimini di guerra il presidente siriano Bashar Al Assad e i ribelli di abusi dei diritti umani. L’Alto commissario Navy Pillay ha insistito soprattutto sui crimini del regime, affermando che l’Onu ha le prove che Assad ha autorizzato «crimini di guerra e crimini contro l’umanità».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

3 Commenti

  1. anton giulio lotti says:

    Salve
    da musulmano dico che personaggi di questo tipo sono loro dei miscredenti…
    aizzare alla violenza e all’odio non ha nulla a che vedere con l’Islam, e fareste bene a ricordare la differenza tra wahhabismo e Islam … i wahhabiti sono i principali nemici dei sinceri musulmani … oggi in Siria operano gruppi terroristici ( da ricordare molto bene : finanziati da paesi come francia,arabia saudita,israele,turchia) che colpiscono altri musulmani e altre fedi sapendo perfettamente che l’Islam e’ stato per secoli sede di tolleranza,scienza e confronto di tutte le fedi monoteistiche.
    Usare bambini in questo modo e’ un crimine contro l’umanità senza alcun dubbio, da condannare senza ritegno … speriamo che questi assassini vengano presi dai siriani al piu’ presto ed eliminati … ci farebbero un grande favore ….

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.