Google+

Aridatece la Casta. La grillina vorrebbe un Capo dello Stato ggiovane (peccato che debba avere almeno 50 anni)

aprile 15, 2013 Redazione

Gaffe con scoordinato rattoppo della capogruppo grillina Lombardi. No anche a Emma Bonino. Per le sue posizioni su aborto, eutanasia, diritti civili? Ma va là

Vorrebbero cambiare la politica italiana, ma forse prima è meglio che si studino un po’ le sue regole. L’ultima gaffe, che Radio radicale ha messo on line, l’ha fatta Roberta Lombardi, capogruppo alla Camera del Movimento Cinque Stelle. Intervistata su quale fosse il suo candidato ideale alla presidenza della Repubblica, Lombardi ha detto che l’età non conta tanto che «non mi pare ci sia scritto in Costituzione». Largo ai giovani dunque. Il problema è che, secondo la Carta, il Capo dello Stato deve avere almeno cinquant’anni (non esattamente l’età di un imberbe, insomma).
Lombardi, dopo che la giornalista le ha fatto notare la gaffe, ha cercato di aggiustare il tiro: «Nel senso», si è corretta, «che non c’è scritto dagli ottanta in su, o dai settanta in su, che è l’età media dei candidati».

EMMA BONINO. In ogni caso, prosegue la capogruppo, «deve essere una persona, uomo o donna, di altissima professionalità, specchiata come moralità e in assenza di conflitti di interesse». In particolare, pur non essendo «una questione prioritaria», a Lombardi piacerebbe fosse una donna». E chi è l’unica donna nella rosa dei candidati del Movimento scelta dai web-elettori grillini? Emma Bonino. Solo che, sul suo nome, Lombardi frena: «Fa parte di questo sistema che a noi non piace. A titolo personale, nulla quaestio, ma è una persona che da trenta quarant’anni è all’interno del sistema politico».
Insomma, fa parte di quella casta che i grillini vedono come fumo negli occhi. «In più – prosegue – ha delle posizioni sulle liberalizzazioni che vanno contro il nostro programma». Quali liberalizzazioni? Quelli dui cosiddetti diritti civili, eutanasia, aborto eccetera? Ma no. Lombardi si riferisce «all’acqua pubblica, che secondo noi deve rimanere in mano allo Stato».

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

3 Commenti

  1. Sergio scrive:

    A proposito di Presidente della Repubblica. Visto i risultati delle Quirinarie o come si chiamano domando: Che differenza c’è tra i 5 stelle e la sinistra sia “normale e giusta” che “sinistra sinistra”? Le persone di riferimento sono le medesime, le stesse da anni e anni!!!! Manca Fazio (Fabio) così avremmo un ex comico capo partito e un ex comico,, attuale lustrascarpe dei potenti, presidente della Repubblica!!!!

    • ragnar scrive:

      Ma tanto ci sono giá il pagliaccio (Bersani) e il barzellettiere (Berlusconi). Manca solo Giacobbo (non saprei come classificare la sua categoria) e siamo a posto

      • Giulio Dante Guerra scrive:

        Beh, Giacobbo potremmo definirlo “fantascientista”. Ma non occorre lui, c’è già Grillo, a rappresentare quella categoria: ve lo ricordate quando faceva in TV la pubblicità ad uno yogurt, dialogando col mostriciattolo (anzi, “mostricione”) extraterrestre?

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana