Google+

Anche Bersani ha capito che l’antiberlusconismo non conviene. Ricomincia la politica

febbraio 9, 2012 Redazione

Dialogo aperto sulle riforme politiche tra il Pdl e il Pd. Anche Pier Luigi Bersani ha capito che è autolesionistico non parlare con Berlusconi, sostenendo insieme lo stesso governo. Si riapre il cantiere della politica, che sembrava chiuso con la rinuncia dei maggiori partiti a esercitare le funzioni di governo.

“Pur con molte cautele, alla fine anche Pier Luigi Bersani sembra aver compreso che la pregiudiziale antiberlusconiana, nella nuova situazione politica in cui il suo partito concorre con il Pdl al sostegno del governo, finisce con l’essere autolesionista. Silvio Berlusconi, simmetricamente, se ne era reso conto prima, e aveva aperto a un dialogo sulle riforme politiche anche con il Partito democratico, pur consapevole che questa scelta avrebbe approfondito il solco con la Lega nord” (Foglio, p. 3).

“Ora Bersani reagisce alle intemerate di Antonio Di Pietro, che punta a ingabbiarlo in un antiberlusconismo paralizzante oltreché obsoleto. Così, Bersani alla fine ha dato il suo consenso al confronto sulle riforme istituzionali e sue quella elettorale con il Pdl, il che riapre il cantiere della politica, che sembrava chiuso con la rinuncia dei maggiori partiti a esercitare le funzioni di governo e di opposizione che erano state demandate loro dagli elettori” (Foglio, p. 3).

“Berlusconi ha concluso una lunga fase politica di cui è stato il protagonista, può quindi guardare alla situazione con un po’ di distacco prospettico, apprezzandone sopratutto gli aspetti oggettivi. Bersani pensa di avere ancora un funzione politica assai rilevante da esercitare, e questo lo induce a misurare anche su questo versante, quello del consenso e delle prospettive personali, le prese di posizione. D’altra parte è diventato evidente anche a lui che, in assenza di un accordo sulle regole del gioco tra i due maggiori partiti, questi finiscono con lo scivolare in una condizione di subalternità agli interessi degli alleati minori e di altre lobby” (Foglio, p. 3).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi