Venerdì 15 novembre, sciopero di 4 ore a Milano

Quattro ore di agitazione, le prime del mattino per la pubblica amministrazione, le ultime della sera per l’Atm

Cgil, Cisl e Uil uniti nel proclamare uno sciopero generale di quattro ore per venerdì 14 novembre a Milano. La mobilitazione viene fatta per la legge di stabilità legge di bilancio del Comune, e ha come parole d’ordine il lavoro, lo sviluppo economico e il sociale.

FASCE ORARIE. La pubblica amministrazione e il commercio prevedono di fare quattro ore di sciopero nelle prime ore lavorative, mentre i trasporti dell’Atm incroceranno le braccia dalle 18 alle 22. Al contrario Trenord, la rete dei pendolari, smetterà il servizio dalle 10 alle 14.

CORTEO. E’ previsto anche un corteo che andrà da via Palestro a piazza della Scala, dove si terranno i comizi conclusivi. Le scuole invece sciopereranno alla prima e all’ultima ora, perché per legge non possono essere fatti scioperi di ore continuative.