“Tu sei un bene per noi”. Dateci una mano ad aiutare la piccola Sada

Sul numero del settimanale da oggi in edicola lanciamo una raccolta fondi per aiutare una bambina irachena epilettica. Il nostro no al referendum costituzionale, intervista a R. Stark

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

tempi-sada“Tu sei un bene per noi” è il titolo della storia di copertina del nuovo numero del settimanale Tempi, in edicola da oggi, e che rieccheggia quello del Meeting di Rimini (dove saremo presenti con il nostro stand e nuove offerte per gli abbonati). La vicenda che vi raccontiamo è quella di Sada, bambina irachena epilettica di 5 anni che vive nel campo profughi di Erbil (Kurdistan) dopo essere sfuggita con la sua famiglia alle violenze dell’Isis. In un suo precedente viaggio in quelle zone, il nostro inviato Rodolfo Casadei l’ha conosciuta e ha preso a cuore la sua sorte. Così abbiamo coinvolto la Focsiv, la Regione Lombardia e la Fondazione Don Gnocchi. Grazie all’aiuto di tutti, abbiamo raccolto la somma necessaria a garantire le prime cure alla bambina, ma ora vorremmo coinvolgere i nostri lettori in una raccolta fondi che permetta di pagare per un anno il medicinale che serve a Sada per stare bene. Ci date una mano? Su Tempi trovate tutta la storia e i riferimenti per aiutare Sada.

IL NOSTRO NO AL REFERENDUM. La Costituzione va cambiata, ma non come vuole fare Renzi. Prendiamo una posizione non ideologica in merito al referendum, spiegando cosa non ci convince della riforma proposta dal governo. Così come è fatta – e aggravata da una legge elettorale non convincente – manda in soffitta federalismo e sussidiarietà.

BATTEZZATI NORDCOREANI. Vivevano sotto il regime, non sapevano nemmeno che esistesse Dio. Poi sono riusciti a fuggire, si sono convertiti e ora sono stati battezzati. Tre incredibili storie raccontate in prima persona a Tempi. Da leggere.

LA FINTA INCENDIARIA. A parole doveva mettere a fuoco e fiamme la città, fare la rivoluzione, liberarla dai “poteri forti”. A parole. Nei fatti Chiara Appendino, neo “sindaca” di Torino, è solo il volto antisistema del sistema.

CONTRO GLI ILLUSTRI BIGOTTI. Grande intervista a Rodney Stark sul suo ultimo libro, inedito in Italia. Dieci menzogne e false accuse contro la Chiesa e gli odiati cattolici smontate da uno studioso non sospettabile di partigianeria. Non perdetevela.

IL POSTO DEL LAVORO. Perché oggi il mestiere che facciamo diventa spesso il cappio cui appendiamo la nostra vita? E perché abbiamo scambiato la nostra vocazione con la nostra realizzazione? Domande al sociologo Pier Paolo Bellini.

E come sempre, le rubriche dei nostri Amicone, Farina, Corigliano, Fred Perri, padre Aldo Trento, Mantovano, Clericetti, Tortorella, Fotunato, Valenti… Gli abbonati possono leggere e scaricare la rivista all’indirizzo settimanale.tempi.it. Qui trovate l’elenco delle edicole in cui è acquistabile.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •