Te Deum laudamus perché mi hai risparmiato i cinesi

Gente che si occupa di calcio a distanza e fa trattative che paiono soap opera. Come la moviola in campo: resta un flop intercettatorio anche se pretende di farsi chiamare “Var”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Te Deum laudamus perché non marcio da solo

No, non voglio fare la vittima. Ho sbagliato e ho pagato, ma sono tornato e ho vinto. Mi hanno fermato a un centimetro dal sogno. Ma ho scoperto nuovi compagni di cammino

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le Olimpiadi dei pistolotti

Saviano, Boldrini, Di Francisca. È una gara anche quella di usare le imprese sportive per vincere l’oro della banalità

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Quando la forza non basta

Dai funghi di un tempo alla manipolazione genetica. Il doping c’è sempre stato. Ciò che è cambiato è la natura dell’uomo e il superamento dei suoi limiti

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’importante è vincere

Il campione era ricordato con monumenti, portava fama alla sua città. Per il perdente, oltre la delusione, anche gli sbeffeggiamenti. Somiglianze e differenze tra i Giochi dell’antichità e quelli moderni. Non c’è più Zeus ma c’era già Usain Bolt

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •