Premium
Una scena del documentario sudcoreano Meeting You, incontro virtuale tra una mamma e la figlia morta

Ti ho incontrato, mio fantasma ipertecnologico

Nel video documentario “Meeting You” una madre riabbraccia la figlia morta. Così reale e virtuale diventano l’uno la finzione dell’altro. Ma se ci concepiamo immortali, che bisogno abbiamo di credere nella risurrezione?

La mummia della porta accanto

Dietro agli slogan sulla solidarietà e la cura dell’altro, si stagliano palazzi abitati da “io” orfani e mutilati. Accecati dal sole dei media e così indifferenti al dirimpettaio da non accorgersi quando muore

Kodokushi o della morte solitaria

Trentamila ogni anno. Aumenta in Giappone il fenomeno delle «morti senza nessuno accanto». Senza nemmeno un monaco buddista che pianga e preghi nel momento del trapasso

Morte del senso e senso della morte

Si dichiara non solo la morte del senso, ma anche quella della stessa ragione per cui tutto, in sostanza, non può che ridursi ad un immobilistico e coerente silenzio, anche e soprattutto del pensiero.