Parenzo, appello al governo Monti: «Fate subito l’amnistia»

«Il livello di civiltà di un paese si vede dallo stato di salute delle carceri. Siccome l’amnistia è tra le cose che i governi politici non hanno avuto il coraggio di fare per non essere impopolari, il governo Monti agisca subito». A Radio Tempi l’appello di David Parenzo sull’amnistia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

«L’amnistia è una delle emergenze del paese. Nessun governo politico ha avuto il
coraggio di fare una mossa fondamentale, non solo perché adesso si avvicina il Natale ma per l’umanità di un intero paese». Rivolge così un appello al governo Monti David Parenzo, giornalista e collaboratore di Radio 24, durante la trasmissione di Radio Tempi Gli spari sopra.

«Il livello di civiltà di un paese – continua – si vede dallo stato di salute delle carceri. Siccome l’amnistia è tra le cose che i governi politici non hanno avuto il coraggio di fare per non essere impopolari, il governo Monti, oltre a metterci le tasse, oltre a fare la giusta riforma delle pensioni e oltre a non aver tagliato i costi della politica, faccia almeno un gesto di umanità, politicamente necessario: l’amnistia. Subito».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •