Nuovi documenti: papa Pio XII salvò la vita a più di 11 mila ebrei

Lo storico e ricercatore Michael Hesemann ha scoperto documenti originali, definiti “di grande importanza”, negli archivi della chiesa di Santa Maria dell’Anima a Roma. I documenti proverebbero che papa Pio XII ha salvato la vita durante la Seconda Guerra Mondiale a più di 11 mila ebrei

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Documenti scoperti di recente proverebbero che l’azione diretta di papa Pio XII salvò la vita di più di 11.000 ebrei a Roma durante la Seconda Guerra Mondiale.

E’ stato lo storico e ricercatore Michael Hesemann, rappresentante per la Germania della Pave the Way Foundation, dell’ebreo Gary Krupp, a scoprire documenti originali, definiti ”di grande importanza”, negli archivi della chiesa di Santa Maria dell’Anima, la chiesa nazionale della Germania a Roma.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •