Mitrokhin, Br e Pci. Alcune “domande” argomentate dal compagno Oreste Scalzone

l’immagine 39

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Della favola Mitrokhin e della sua favolosa lista se ne potrà dire una cosa e cioè che non potrà eguagliare la strabiliante arcifavola della lista degli italiani al soldo dei servizi segreti di Pinochet. Perfetti galantuomini, fieri patrioti, immediatamente licenziabili a partire da dopodomani. Anche lo spionaggio ha le sue necessità di doppiopesismo. Infatti, della lista dei pinochettiani, purtroppo, non si potrà fare altro che mitologia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •