Coree. Un cappella cristiana nel villaggio di confine di Panmunjom

«La cappella si troverà il più vicino possibile alla Corea del Nord e sarà una culla spirituale per i soldati che fanno la guardia al villaggio», ha dichiarato il vescovo Francis Xavier Yu Soo-il.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una cappella cristiana è in fase di costruzione nel villaggio di Panmunjom, il villaggio al confine tra Corea del Sud e Corea del Nord che si trova a cavallo della linea di demarcazione militare che corre attraverso la zona demilitarizzata e che divide i due paesi. La prima pietra è stata posata il 5 giugno.

«CULLA SPIRITUALE». «La costruzione di una nuova cappella nella zona demilitarizzata è un dono che dimostra la grazia di Dio», ha dichiarato il vescovo Francis Xavier Yu Soo-il. «La cappella si troverà nel posto più vicino possibile alla Corea del Nord e sarà un luogo dove pregare per superare la divisione tra le due Coree, in vista di una riunificazione pacifica». La cappella sarà anche una «culla spirituale per i soldati che fanno la guardia la villaggio e sarà completata a marzo».

NUOVO INCONTRO. Dopo il vertice di Singapore tra Donald Trump e Kim Jong-un, oggi una delegazione americana incontrerà proprio a Panmunjom un team di funzionari nordcoreani per discutere «l’implementazione della dichiarazione congiunta» firmata dai due leader. L’obiettivo degli Stati Uniti è sempre quello di ottenere la «totale e pienamente verificabile denuclearizzazione della Corea del Nord».

TRATTATIVA A RISCHIO. L’obiettivo resta ostico soprattutto dopo l’annuncio, da parte del Middlebury Institute of International Studies, che il regime ha recentemente ampliato un complesso industriale nella città orientale di Hamhung che produce motori per i missili balistici a combustibile solido. La fabbrica produce anche altri componenti di missili, compresi i veicoli di rientro per testate che potrebbero essere utilizzati su missili a lungo raggio, in grado di raggiungere gli Stati Uniti. Inoltre, secondo l’intelligence Usa, Pyongyang sta continuando a produrre uranio arricchito. Secondo quanto dichiarato a Fox News da Trump, «la Nord Corea ha seriamente intenzione di denuclearizzare. Ma l’accordo potrebbe non funzionare».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •