Allevi ma che stai a di’?21. «Incontro gli alieni ai miei concerti»

Allevi ma che stai a di’? raccolta delle frasi più folgoranti del pianista marchigiano.

Tutti gli alieni sono sognatori e visionari che vivono la propria esistenza quotidiana all’insegna della poesia. Si riconoscono perché hanno gli occhi che brillano e li incontro quasi sempre nei miei concerti.

(Allevi G., Classico Ribelle, ed. Rizzoli, 2011)

allegrotempestoso.blogspot.com

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •