Google+

Strage di Dacca. Indagati professori che insegnavano: «Dobbiamo compiere attentati contro i non islamici»

luglio 15, 2016 Redazione

Decine di professori sono stati messi sotto indagine in Bangladesh. L’educazione all’estremismo avviene anche in università private e pubbliche della capitale, dove sono stati trucidati nove italiani

Dopo l’attentato terroristico a Dacca del 1° luglio, nel quale jihadisti dell’Isis hanno trucidato 20 ostaggi, tra cui nove italiani, le autorità del Bangladesh sono cadute dalle nuvole. Non capivano proprio da dove originasse questa ondata di estremismo e di violenza.

DOCENTI SOSPETTI. A parte i problemi già evidenziati da tempi.it in precedenza, oggi AsiaNews riporta che la polizia ha scoperto decine di docenti universitari e scolastici che incitavano i propri studenti al terrorismo islamico. Un insegnante di inglese di una scuola media, ad esempio, educava così i suoi alunni: «I musulmani sono perseguitati in tutto il mondo, perciò dobbiamo compiere attentati contro i non islamici».

«MOLTI MUSULMANI FELICI». Il sorvegliante della scuola rivela all’agenzia specializzata sull’Asia: «Quando si verificano attacchi contro le minoranze religiose, molti musulmani sono felici di sapere che i cristiani o gli indù vengono uccisi dai militanti. Gli insegnanti stanno commettendo un grave errore».

ANCHE NELLE UNIVERSITÀ. Uno dei giovani attentatori, Nibras Islam, ha frequentato la prestigiosa North South University della capitale, dove insegnava Hasnat Karim, già legato all’estremismo islamico. Nella biblioteca dell’università la polizia ha sequestrato molti libri inneggianti al jihad.
In totale la polizia ha scoperto predicatori e insegnanti impegnati a diffondere l’estremismo islamico in quattro università private, una pubblica di Chittagong e quattro scuole medie inglesi della capitale. In un istituto situato nel quartiere diplomatico colpito dai terroristi, un professore incoraggiava gli alunni ad attaccare i non musulmani.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Rolli Susanna says:

    Bene, ed ora tutti al fresco. Pane ed acqua. A vita.

  2. Sebastiano says:

    Adesso aspettiamo il troll di turno che ci spiegherà come e perché quei professori erano agenti al servizio della CIA e del Mossad oppure, in alternativa, dei poveri emarginati e disadattati, maltrattati dall’occidente capitalista. La seconda la vedo dura, ma non mettiamo limiti alla fantasia.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tutto quello che c'è da sapere sull'auto formato business, dalle motorizzazioni che vanno di più agli optional irrunciabili, passando per carrozzerie e colori

L'articolo Auto aziendale, come scegliere quella giusta? proviene da RED Live.

Il model year 2019 della roadster jap aggiunge 24 cv al 2 litri benzina e una serie di novità nella sicurezza. Per una roadster ancora più "jinba ittai"

L'articolo Mazda MX-5 2019, più cavalli e sicurezza proviene da RED Live.

Lanciata dal marchio inglese Oxford la linea Mint, dal caratteristico profumo di menta, comprende prodotti per la pulizia e la manutenzione dei veicoli a due ruote

L'articolo Gamma Oxford Mint Cleaning proviene da RED Live.

215 cv, 10 kg in meno e il debutto delle alette aerodinamiche. Questa versione speciale della RSV4 RF allestita con pezzi di Aprilia Racing di carne al fuoco ne mette davvero tanta. E noi ce la siamo gustata dal primo all’ultimo boccone. Al Mugello, dove le ali servono davvero.

L'articolo Prova Aprilia RSV4 RF FW 2018 proviene da RED Live.

Diventate capienti come le familiari grandi di qualche anno fa, le SW medie stanno vivendo una seconda giovinezza. Così come la Peugeot 308 SW GT Line, che ora si aggiorna nella tecnologia e diventa ancora più “connessa”. Schermo generoso e Mirror Screen La succosa novità della Peugeot 308 SW GT Line è la presenza di […]

L'articolo Peugeot 308 SW GT Line, <BR> adesso “parla” con lo smartphone proviene da RED Live.