Google+

Stamina. Il medico di Smeralda: Nessun progresso dopo la cura di Vannoni

agosto 29, 2013 Redazione

Il primario che ha in cura la bimba affetta da paralisi cerebrale smentisce i risultati di Vannoni: «Dal punto di vista clinico Smeralda non ha raggiunto nessuno degli obiettivi che ci eravamo dati»

Smeralda è una bimba di tre anni, affetta da una gravissima paralisi cerebrale. Dopo una cura con il metodo Stamina agli Spedali Civili di Brescia, è tornata a CataniaMentre la stampa ieri dava risalto alla notizia, decantando i grandi progressi fatti grazie alla cura di cellule staminali ideata da Davide Vannoni, presidente di Stamina Foundation, oggi Repubblica riporta la dura smentita dei presunti miglioramenti di Giuseppe Ferlazzo, primario di rianimazione pediatrica che segue la bimba da anni. Secondo Ferlazzo, «dal punto di vista clinico Smeralda non ha raggiunto nessuno degli obiettivi che ci eravamo dati».

I “PROGRESSI” DI SMERALDA.  La bimba «era data per spacciata», ha detto ieri all’Agi Vannoni, «aveva una paralisi devastante, non respirava, non reagiva. Oggi può respirare da sola, reagisce agli stimoli, quando viene chiamata si gira». Le parole del presidente di Stamina foundation, riprese ieri dai media, hanno trovato il sostegno del movimento Vite Sospese, che in un comunicato ha scritto: «Grazie alle infusioni di staminali ottenute a Brescia», Smeralda «non solo è sopravvissuta, ma le sue condizioni di salute hanno fatto registrare nel tempo miglioramenti. I video del prima e dopo le cure diffusi su internet e in tv l’hanno trasformata in un caso simbolo del funzionamento delle cure del professor Vannoni».

IL PRIMARIO SMENTISCE. In realtà, tutti i progressi di Smeralda sono stati seccamente smentiti dal primario della rianimazione pediatrica dell’ospedale Garibaldi di Catania, Giuseppe Ferlazzo. «Avevamo acconsentito alla cura con le staminali perché recuperasse la funzione respiratoria», ma «non è successo», spiega il medico curante di Smeralda su Repubblica. La bimba, prosegue il primario è «a casa con due respiratori, perché uno è di riserva». «Crescendo ha acquistato un po’ di tono muscolare e quindi le cose appaiono un po’ migliorate ma gli esami dicono che la situazione neurologica è sempre la stessa». Alla domanda del giornalista, se sia vero quanto sostiene l’associazione “Vite Sospese”, che, se non avesse seguito la cura Stamina, la bimba sarebbe morta, il primario risponde seccamente: «Questo lo posso escludere».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Maria Garofalo says:

    Con tutto rispetto, sarebbe bene leggere il discorso direttamente dall’articolo di Repubblica….comunque il dott. Ferlazzo ha scritto di suo pugno tutt’altra cosa!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi