Google+

Siria, splendore e dramma. Immagini e video dei siti artistici “prima e dopo” la guerra

giugno 20, 2014 Redazione

A Roma, una mostra testimonia la grandezza del patrimonio artistico siriano, devastato da anni di combattimenti: i monasteri di Maloula, il souq di Aleppo, la fortezza di Qal’at al-Madiq

Ci sono luoghi di culto musulmani e cristiani, monasteri e minareti, fortezze e souq. La guerra siriana ha devastato un intero Paese, e con esso il suo ingente patrimonio storico e culturale. Per provare a ricostruire, almeno idealmente, tutto ciò che è andato perduto, a Palazzo Venezia, Roma, è stata inaugurata ieri una mostra dal titolo “Siria splendore e dramma”, alla presenza di Francesco Rutelli, ex ministro dei Beni Culturali e presidente dell’associazione Priorità Cultura, aperta gratuitamente al pubblico fino al 31 agosto. Sono esposti nelle sale alcuni pezzi archeologici provenienti da collezioni di musei vaticani e italiani (essendo irreperibili quelli siriani), più diverse immagini di siti artistici “prima e dopo” il conflitto: l’area di Apamea, i sarcofagi di Al-Bara, i monasteri e le chiese di Maloula, ultimo centro rimasto dove si parla ancora aramaico. I confronti fotografici sono eloquenti.

siria_mostra_arte

Qui sopra, la fortezza medievale di Qala’at al-Madiq, prima e dopo il bombardamento nell’aprile del 2012. La rocca sorge non lontano da Hama, ed è stata edificata nel XII secolo: ora domina l’area archeologica di Apamea.

siria_mostra_arte2

Ad Aleppo, il souq era un punto di riferimento millenario per la città, con le sue botteghe che ospitavano mercanti e prodotti d’ogni genere: nel 1986 l’Unesco lo aveva dichiarato patrimonio dell’umanità. Durante gli scontri tra governo e ribelli dell’ottobre 2012 è stato dato alle fiamme.

siria_mostra_arte3

Un’altra delle ferite più drammatiche della guerra si trova sempre ad Aleppo, dove è stato distrutto il minareto della moschea degli Omayyadi, XI secolo. Pure l’edificio di culto dei musulmani era patrimonio dell’umanità per l’Unesco.

siria_mostra_arte1

Il confronto tra due immagini prese da Google Earth: entrambe fotografano dall’alto il sito archeologico di Apamea, a distanza di poco più di un anno l’una dall’altra. In mezzo ci sono stati combattimenti e saccheggi.

La mostra ospita anche un video realizzato da Matteo Barzini, con musiche di Ennio Morricone, che mostra gli scontri tra i luoghi di culto, siti archeologici e monumenti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Ale says:

    Che tristezza. Vite umane e città distrutte. Milioni di persone in fuga. Se accadesse a noi? E nel resto del mondo vivessero come se niente fosse..

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.