Google+

Scontri a Milano tra Uber e tassisti

maggio 19, 2014 Chiara Rizzo

Da sabato è montata la rabbia dei tassisti contro gli autisti dei servizi noleggio con conducente. Oggi la prefettura ha avvertito che ogni altra interruzione del servizio sarà perseguibile penalmente. Nella notte due scontri

Una giornata di tensione a Milano, che ha seguito una notte di delirio: è l’ultimo capitolo dello scontro che si sta consumando tra i taxisti e i servizi di noleggio con conducente, in particolare quelli che aderiscono all’app Über. Stamattina davanti a Palazzo Marino si sono radunati 200 tassisti titolari di licenza, che scandivano slogan in cui chiedevano le dimissioni dell’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran. Poco dopo la manifestazione si è trasformata in un corteo diretto alla prefettura.

STOP ALLO SCIOPERO SELVAGGIO. I rappresentanti sindacali (10 sigle) sono stati ricevuti da alcuni funzionari della prefettura, e all’incontro hanno partecipato alcuni esponenti della politica, tra cui l’ex vicesindaco Riccardo De Corato (Fdi). Subito dopo l’incontro i portavoce dei sindacati hanno chiesto ai colleghi di interrompere la protesta, e hanno spiegato: «Non abbiamo raggiunto un accordo ma il Prefetto ci ha comunicato che il Comitato per l’ordine e la Sicurezza ha deciso di rompere gli indugi e non tollerare più violazioni delle norme di legge da parte di tutti, tassisti e noleggiatori». I tassisti che proseguiranno con le interruzioni del servizio messe in atto da sabato pomeriggio, hanno sottolineato i sindacati, «commetteranno un reato perseguibile penalmente, mentre i noleggiatori con conducente un illecito amministrativo. È il momento di tornare a lavorare anche se auspichiamo presto un intervento del governo». Da sabato, quando è iniziata con un lancio di uova nel corso della manifestazione Next ai danni della manager di Über Italia, la protesta dei tassisti ha visto un crescendo, con lo sciopero selvaggio indetto domenica 18 maggio, e con picchetti, episodi di intimidazione e minacce. Il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi ha già convocato le sigle sindacali: «C’è un’authority per i trasporti apposta ma anch’io voglio vederci chiaro: mercoledì incontrerò la categoria» ha spiegato.

LE RISSE DELLA NOTTE. Due tassisti nella notte tra domenica 18 e lunedì sono stati ricoverati in ospedale con ferite lievi, dopo due investimenti. Il primo caso si è verificato in viale Bligny, dopo che due tassisti hanno aggredito verbalmente un autista di noleggio con conducente (ncc), il quale a sua volta è salito sulla propria auto e ha poi investito uno degli aggressori. Il tassista è ricoverato al Gaetano Pini con ferite guaribili in cinque giorni. Il secondo episodio è avvenuto in piazza Duca d’Aosta, intorno alle 4.30. Un uomo si è fatto portare lì da un auto ncc, poi arrivato a destinazione si è presentato come un tassista e si è rifiutato di pagare. Sceso dall’auto è stato investito dall’autista ncc che ha fatto retromarcia. Il secondo tassista è al Niguarda con ferite lievi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana