Google+

Scienziati polacchi contro l’inseminazione in vitro che «distrugge esseri umani non nati»

settembre 4, 2012 Redazione

Appello al Parlamento di 300 ricercatori per introdurre un divieto legislativo sulla fecondazione in vitro. I bambini nati con tale metodo corrono due volte di più il rischio di avere difetti alla nascita

di don Mariusz Frukacz tratto da ZENIT.org – Nel settembre 2009 il Parlamento polacco aveva iniziato a lavorare su una normativa relativa alle procedure di fecondazione in vitro. Sempre nello stesso anno, 100 scienziati avevano esortato il parlamento polacco ad introdurre un divieto legislativo sull’uso di tali metodi, in quanto “drasticamente disumani”, e a promuovere invece il metodo della NaProTechnologia, garantendo un rimborso completo del Fondo Sanitario Nazionale.

Dopo tre anni, questo documento è stato già firmato da 300 scienziati. Nell’appello, secondo quanto riferito da KAI (Agenzia Cattolica di Informazione in Polonia), i ricercatori sottolineano che l’inseminazione artificiale in vitro comporta la “distruzione di esseri umani non nati”. I bambini nati dal metodo in vitro, inoltre, corrono due volte di più il rischio di avere difetti alla nascita, o di essere ritardati nello sviluppo mentale e fisico rispetto ai bambini concepiti naturalmente.

I ricercatori hanno quindi proposto la NaProTechnologia come moderno metodo di diagnosi e cura della sterilità. “Essa è basata sul Modello Creighton, utile proprio a seguire il corpo della donna durante il suo ciclo naturale. In nessuna fase di questo metodo vi è la distruzione di esseri umani non nati, nè si distrugge la dignità dei coniugi e dell’essere umano concepito”, si legge nell’appello degli Scienziati.

Tale metodo, infatti – sviluppato da Thomas Hilgers nel 1991 – monitora e mantiene la salute del sistema riproduttivo femminile, basandosi principalmente su metodi naturali di pianificazione familiare, approvati dalla Chiesa cattolica, ovvero sulla capacità di riconoscere la propria fertilità da parte dei coniugi in cerca di prole.

La NaProTechnologia, poi, secondo i firmatari del documento, è molto più efficace e meno costosa rispetto alla procedura in vitro.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana