Google+

Riforma elettorale, il count down prima della sentenza della Consulta

novembre 28, 2013 Chiara Rizzo

Il 3 dicembre la Corte costituzionale deciderà se annullare il porcellum. Oggi Napolitano ha incontrato Quagliariello e Franceschini per verificare il lavoro del Governo. Mineo (Pd):«In parlamento più vicini ad un accordo»

Il conto alla rovescia prima della sentenza del 3 dicembre della Corte costituzionale sul Porcellum (che dovrà decidere se l’attuale legge elettorale è incostituzionale, e quindi potrebbe bocciarla ripristinando la legge precedente, il mattarellum) è già partito a tutta velocità. Oggi, dopo aver incontrato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il ministro per le Riforme Gaetano Quagliariello fa sapere: « Se non si muoverà il Parlamento prima, quel punto si muoverà il governo».

L’INCONTRO CON I MINISTRI. Napolitano oggi ha incontrato insieme a Quaglieriello anche il ministro per i Rapporti con il parlamento, Dario Franceschini «con i quali – ha fatto sapere il Quirinale in una nota – ha esaminato le prospettive e l’iter delle riforme costituzionali e delle proposte di modifica della legge elettorale». Un incontro che si innesta in un momento in cui il Parlamento però anziché accellerare le riforme elettorali sembra intento a procrastinarle. Il voto su due ordini del giorno sulla legge elettorale, presentati da Movimento cinque stelle l’uno e dalla Lega l’altro, è slittato a lunedì 1 dicembre alle 20, dopo che la presidente della I commissione Affari costituzionali del Senato, Anna Finocchiaro, ha accolto la richiesta di Nuovo centrodestra di avere maggiore tempo per esaminare le proposte. «Se lunedì non si riesce a votare gli ordini del giorno, non sarà più la commissione del Senato a doversi occupare della legge elettorale», ha spiegato Benedetto Della Vedova (Scelta Civica) e membro della I commissione al Senato: «Eravamo pronti a votare oggi il ritorno al Mattarellum, ma non c’erano le condizioni perché il Nuovo Centro Destra ha chiesto più tempo. Quella di oggi, con i tempi supplementari di lunedì, è l’ultima occasione».

MINEO (PD): «PIU’ VICINO UN ACCORDO». Sembra più speranzoso però il senatore Corradino Mineo (Pd) che afferma: «Ho partecipato a una riunione delicatissima a telefoni spenti sulla legge elettorale, su come riformarla. L’ipotesi è di lavorare sul famoso Mattarellum, alle 14 si riunirà di nuovo la commissione Affari costituzionali del Senato. C’è un’aria nuova tra le forze politiche, dopo quello che è accaduto. È più vicino l’accordo sulla legge elettorale».

BONDI: «VERSO MONARCHIA COSTITUZIONALE». Inizia però a profilarsi il nuovo ruolo di opposizione di Forza Italia. Sandro Bondi ha criticato l’incontro tra i ministri e Napolitano dicendo che «Oggi il Quirinale rende noto di aver avviato una verifica sulle riforme con i ministri Quagliariello e Franceschini. Domani è probabile che Napolitano esamini con Saccomanni i provvedimenti economici del governo. Dopodomani convocherà, ne sono certo il ministro Bray per esprimere la sua via preoccupazione per i crolli occultati di Pompei. Da una repubblica parlamentare siamo passati senza saperlo a una repubblica presidenziale e domani, come l’ottimo Crozza ha intuito, a una monarchia costituzionale».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi