Google+

«L’Unione Europea è una mostruosità burocratica, abbandonarla conviene». Aut aut degli inglesi

maggio 7, 2013 Leone Grotti

L’ex cancelliere della Thatcher usa parole di fuoco contro l’Ue. Il premier Cameron ha un piano: o l’Europa si riforma o con un referendum ce ne andiamo

«L’Unione Europea è una mostruosità burocratica, i vantaggi economici di andarcene sarebbero di gran lunga superiori ai costi da pagare». Si è espresso così ieri in un duro intervento sul futuro del Partito conservatore inglese di David Cameron Nigel Lawson, 81 anni, a lungo cancelliere di Margaret Thatcher.

REFERENDUM. Lord Lawson di Blaby ha assicurato che voterà “no” ad ogni referendum che chieda ai cittadini se l’Inghilterra debba restare o meno nell’Unione Europea. Il premier Cameron per frenare la forte corrente euroscettica del suo partito ha promesso di rinegoziare un nuovo patto con Bruxelles e poi indire nel 2017 un referendum popolare sulla permanenza o meno del suo paese in Europa.

PRO E CONTRO. Ma secondo Lord Lawson il piano non «avrà conseguenze» reali: «L’Unione Europea è fondamentalmente cambiata dal giorno della sua creazione. Ecco perché ho votato sì nel 1975 ma voterò no nel 2017», ha scritto sul Times. Le sue parole non sono rimaste inosservate. Il leader dei Lib Dem  Nick Clegg, il cui appoggio alla Camera è fondamentale perché venga indetto il referendum, ha risposto che «uscire dall’Unione Europea significa perdere tre milioni di posti lavoro». Sulle stesse posizioni si trovano i laburisti.

IL PIANO DI CAMERON. Ma David Cameron ha puntato molto su questo referendum, anche in vista delle prossime elezioni. Il suo obiettivo è presentare una bozza di legge che autorizzi il referendum prima delle elezioni del 2015. In campagna elettorale punterà tutto su un nuovo patto con l’Unione Europea, che la renda come vogliono gli inglesi «più aperta, competitiva e flessibile». In caso di rielezione, la bozza sarebbe subito approvata e il referendum si terrebbe a metà legislatura, nel 2017. A quel punto, in caso di rifiuto in primis della Germania di una riforma dell’Ue, l’Inghilterra si chiamerebbe quasi sicuramente fuori.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

Il marchio Seat ha la sportività incisa in modo indelebile nel proprio DNA. Un’inclinazione caratteriale impossibile da nascondere persino quando a Martorell hanno a che fare con una SUV. Ecco allora che la Ateca, la prima sport utility della storia della Casa spagnola, beneficia della versione FR (Formula Racing), sinora riservata alle “cugine” Ibiza e […]

L'articolo Seat Ateca FR: il SUV ha un’anima sportiva proviene da RED Live.

Prenderà il via dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola sabato 29 e domenica 30 aprile il Campionato monomarca MINI Challenge 2017, organizzato con il supporto di ACI Sport. Le sei tappe previste, da aprile a ottobre, si correranno sui più celebri circuiti italici e, chi non potrà partecipare o assistere, potrà godersi la visione in streaming su Dplay, la piattaforma on […]

L'articolo MINI Challenge, al via la nuova edizione proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana