Google+

Kia Sorento lancia la sfida alle tedesche

febbraio 19, 2015 Stefano Cordara

La coreana è premium per contenuti, optional e allestimenti. Non per il listino prezzi: da 36.500 euro fino a 49.000. Buone prestazioni ottimo il comfort a bordo

Photo: Simon Palfrader©Red-Live/Kia-Italia

Photo: Simon Palfrader©Red-Live/Kia-Italia

Più lunga, più bassa, più larga e con un passo aumentato: la nuova Kia Sorento è pronta a sfidare le regine del segmento dei Suv premium puntando su finiture e dotazioni di altissimo livello, al prezzo di una Kia. Sì, premium. La parola non è più tabù in casa Kia, da quando nel 2002 arrivò la prima Sorento (un fenomeno nelle vendite, i tempi di attesa arrivarono a un anno) per Kia è stato un continuo crescendo, fino ad oggi, quando la nuova generazione del Suv coreano non ha paura di confrontarsi con le migliori concorrenti, anche con passaporto tedesco.

Tutta nuova la Sorento, sia nel design esterno, sia nell’abitacolo, dove tra finiture di qualità e lusso senza esagerazioni spicca la presenza di un ampio touchscreen al centro della plancia. Due le versioni: Loft a due ruote motrici e omologata per 7 persone e Rebel 5 posti ma con quattro ruote motrici.

Il motore più importante per l’Italia è senz’altro il 2.2 TD capace di erogare 200 cavalli e di spingere la Sorento ben oltre i 200 orari, ma la Sorento è disponibile anche con un 2.4 litri benzina. Entrambi i motori sono equipaggiabili con cambio manuale o automatico a sei rapporti, quest’ultimo disponibile al lancio senza sovrapprezzo.

A proposito di prezzi, la Kia Sorento è premium per contenuti, non per il listino che per la Loft 2WD (con sette posti di serie) parte da 36.500 euro, fino ad arrivare ai 49.000 euro per la Rebel 4WD top di gamma.
La crescita dimensionale porta in dote un incremento della capacità di carico, passata da 534 a 605 litri con un vano che, a schienali abbassati, arriva a 2.082 litri con ben 2,063 metri di lunghezza e 1,37 metri in larghezza. Trasloco? No problem.

Photo: Simon Palfrader©Red-Live/Kia-Italia

Photo: Simon Palfrader©Red-Live/Kia-Italia

Tra gli accessori di pregio (e di serie) spiccano il tetto in vetro panoramico e apribile, la telecamera a 360°, l’apertura automatica del bagagliaio, il cruise control adattivo, l’avviso di superamento involontario della linea di corsia, l’allerta d’impatto imminente, la segnalazione d’ostacolo in corrispondenza dell’angolo di visuale cieco e la “lettura” della segnaletica verticale. Dotazioni da ammiraglia.

A bordo la Sorento convince, c’è spazio e soprattutto tanta luce grazie al mega tetto panoramico in vetro. Il comfort della Kia è eccellente, si viaggia comodissimi, rialzati rispetto al traffico, e “isolati” dal mondo esterno. La silenziosità di marcia (anche ad alta velocità) è notevole, il 2.2 quattro cilindri lavora in silenzio, vibra pochissimo e spinge non senza un certo brio la mole non trascurabile del grosso Suv coreano.
Vita comoda a bordo, quindi, per gli occupanti di entrambe le file, e tanto spazio per i bagagli, il che pone la Sorento in prima fila quando si tratta di scegliere l’auto per una famiglia numerosa o per chi ha realmente bisogno di spazio.

A cura di RED Live

Leggi le altre recensioni alla pagina motori

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana