Google+

Istat, consumi culturali più bassi da sette anni

dicembre 20, 2013 Elisabetta Longo

Bene solo il fronte cinematografico, visto che il 47 per cento degli italiani è andato al cinema almeno una volta all’anno. Scendono i lettori, salgono gli internauti

Gli italiani non spendono per la cultura, lo dice l’Istat. Il 37,5 per cento dei nostri connazionali nel 2013 non si è mai recato a vedere uno spettacolo o un evento culturale, una mostra o un’opera. Quasi la metà degli italiani non ha passato neanche un po’ del suo tempo del 2013 a partecipare a un evento culturale.

MALE I CONCERTI. L’annuario statistico italiano 2013 sostiene che è andata un po’ meglio per il settore del cinema, Checco Zalone in primis. Si è recato a vedere un film il 47 per cento della popolazione, seguito da un 24,4 per cento che è andato a eventi sportivi e partite, e un 20,7 per cento che è andato a visitare siti archeologici e monumenti storici. Va molto male il fronte degli eventi musicali, dei concerti. Dopo teatro e discoteche, troviamo un 17,8 per cento di italiani che è andato a sentire un gruppo live, e il 9,1 per cento è andato a sentire musica classica. Sono diminuiti anche i lettori, scesi al 43 per cento, rispetto il 46 per cento del 2012, ma sono saliti gli utenti abituali di internet, con 54,8 per cento, rispetto al 52,5 per cento dello scorso anno.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana