Google+

Hungarian Rapsody: Queen Live in Budapest, Freddie Mercury vi aspetta al cinema

febbraio 5, 2013 Paola D'Antuono

Cento sale italiane trasmetteranno il concerto dei Queen registrato a Budapest il 27 luglio 1986. Quando Freddie Mercury e la band suonarono per due ore davanti a ottantamila spettatori

In attesa di vedere Sacha Baron Cohen (il protagonista di Borat) indossare i panni di Freddie Mercury, i fan dei Queen possono darsi appuntamento questa sera in circa cento sale italiane per assistere alla proiezione de Hungarian Rapsody: Queen Live in Budapest, il film dedicato al concerto che la band inglese tenne in Ungheria il 27 luglio 1986.

BIS. Il film concerto, della durata di quasi due ore, è stato già trasmesso con successo lo scorso novembre e oggi tutti i i fan potranno ritrovarsi in sala per rivivere quelle emozioni. Il 27 luglio del 1986 ottantamila fan accorsero da ogni parte dell’Ungheria per inchinarsi davanti alla “visita regale” della leggendaria band al Nepstadium di Budapest, una delle tappe del Magic Tour, l’ultima serie di concerti a cui prese parte Freddie Mercury.

80MILA. Il Muro di Berlino sarebbe caduto soltanto tre anni dopo e quello di Budapest fu il primo concerto di una band occidentale nell’Europa orientale controllata dall’Unione Sovietica. L’evento fu talmente importante da spingere le autorità ungheresi a mettere a disposizione un dispiegamento di cameramen e tecnici senza precedenti. Gli ottantamila fan accorsi allo stadi assistettero così a un concerto fuori da ogni schema, due ore di musica allo stato puro che oggi rivivono nei cinema italiani in versione rimasterizzata e con l’aggiunta di immagini inedite girate dietro le quinte. «Siamo felici che i fan di tutto il mondo abbiano finalmente l’opportunità di rivivere questo momento incredibile per i Queen. Sapevamo che il concerto di Budapest sarebbe stato speciale, ma non immaginavamo che notte storica sarebbe stata», è stato il commento di Brian May e Roger Taylor, chitarrista e batterista dei Queen.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Franz scrive:

    concerto spettacolare

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana