Google+

Facebook in borsa a 38 dollari, li vale tutti?

maggio 18, 2012 Massimo Giardina

Facebook si quota in borsa a 38 dollari per azione. Una scommessa ad alto rischio che punta sulle prospettive di crescita. Intanto arrivano le disdette.

Facebook sbarca in borsa con un prezzo fissato per ogni azione pari a 38 dollari. Non è paragonabile ai 540 dollari di Apple, ma rimane un prezzo elevato se si considerano i dati di bilancio dell’azienda fondata dal giovane Mark Zuckerberg.
Già tempi.it aveva analizzato nei mesi scorsi la quotazione nel mercato primario che, in termini di prezzo di collocamento, scommette molto sulle prospettive di forte crescita della società.
Il valore della società è stimato a 104 miliardi di euro che consentirà agli attuali soci di rastrellare dal mercato 18,4 miliardi di dollari. Come già detto, esiste una notevole sproporzione tra gli indicatori societari e il prezzo di collocamento, ma la vendita della azioni sta raccogliendo un enorme successo grazie al forte traino mediatico.

La scommessa è d’alto profilo, anche se i big player interessati all’operazione interverranno nel breve periodo: comprano e rivendono subito sfruttando l’alta domanda nel mercato. Goldman Sachs ha, infatti, deciso di raddoppiare i propri acquisti.
Non è tutto oro quello che luccica. Ci sono dei forti dubbi sulla capacità che avrà Facebook di crescere così come sperato in sede di quotazione, perché iniziano a insinuarsi dei forti dubbi in merito alla capacità del social network di attirare pubblicità. General Motors ha disdetto i contratti perché ritiene il modello di businnes dei social network non efficace per il proprio marketing. Il colosso automobilistico non è l’unico a nutrire dei dubbi e le perplessità aumentano. Nel medio periodo si saprà se la quotazione si è rivelata degna delle promesse o un flop colossale. Una sola cosa è certa: i soldi intascati nella cessione delle loro azioni da Zuckerberg e soci.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Sibyl Riser says:

    I just want to say I am beginner to blogging and certainly liked you’re website. Almost certainly I’m likely to bookmark your site . You amazingly come with perfect well written articles. Cheers for sharing with us your web site.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi