Google+

E se vincesse Grillo? Attuerà il programma: più tasse, più «decrescita felice» e Dario Fo

febbraio 23, 2013 Francesco Amicone

Ecco il programma di Grillo: abbattere il pil, aumentare la povertà, cancellare con un colpo di spugna il debito pubblico e Dario Fo capo dello stato.

Cosa accadrebbe se domani e dopodomani gli italiani votassero in maggioranza per il Movimento 5 Stelle?

DARIO FO AL COLLE. Innanzitutto i grillini, rappresentati degnamente da Federica Daga, candiderebbero Dario Fo alla Presidenza della Repubblica e così avremmo per la prima volta al Quirinale un ex fascista di Salò. Analogamente a quanto accadde quando il «discreto drammaturgo» venne insignito del Premio Nobel per la letteratura («l’hanno dato ad ogni idiota di quinta categoria», secondo il critico statunitense Harold Bloom), qualcuno potrebbe eccepire sull’opportunità della nomina.

CANCELLARE IL DEBITO PUBBLICO. Con Dario Fo capo dello Stato, il Movimento 5 Stelle varerebbe subito alcuni urgenti provvedimenti che il Paese attende da anni. Fra tutti citiamo la cancellazione del debito estero e la promozione della decrescita felice. Di che cosa si tratta? Delle idee economiche che fanno parte del “dna” del Movimento dai tempi della sua fondazione. Come si può leggere sul blog di Beppe Grillo il debito contratto dallo Stato italiano con istituti e cittadini stranieri sarà cancellato e bisognerà valutare anche «valutare il congelamento degli interessi per alcuni anni». Come spiegato dal leader cinque stelle durante il comizio del primo novembre 2012, il debito estero italiano sarà dichiarato illegittimo, misura già adottata da Raphael Correa, presidente dell’Ecuador, che nel 2008 dichiarò l’illegalità di parte del debito pubblico del paese (3,5 miliardi di dollari su 25). E che cosa accadrebbe se il debito fosse dichiarato illegale? Il governo sarebbe costretto a raddoppiare le tasse (come Pizzarotti a Parma). Dopo aver fregato i creditori, infatti, chi altro fornirebbe i 400 miliardi di prestiti che servono ogni anno allo Stato italiano?

«DECRESCITA FELICE». Siamo in recessione economica? Per i grillini non si potrebbe stare meglio. Recessione, infatti, significa anche meno inquinamento. Forse non tutti lo sanno, ma il Movimento 5 Stelle, da sempre, abbraccia una posizione radicale sul rapporto fra crescita economica e ambiente. Poiché la crescita del prodotto interno lordo aumenta l’impatto ambientale, l’unico antidoto al peggioramento della qualità della vita sarebbe la recessione economica programmata, definita da un’economista francese, Serge Latouche, «decrescita felice» o «intelligente». Il governo 5 Stelle dunque non fermerà la recessione, anzi, la promuoverà, ma in modo intelligente. Favorirà l’impoverimento materiale degli italiani per il loro bene e per la loro felicità. Nel programma di governo, i grillini spiegano come intendano farlo: blocco di tutte le opere pubbliche, abolizione degli inceneritori, statalizzazione della telefonia, promozione dell’uso “terapeutico” degli oppiacei («morfina e simili»), separazione delle carriere dei medici pubblici e privati, abolizione della legge Biagi, varo dei disincentivi per le aziende che generano un danno sociale (per esempio, si legge nel programma, i «distributori di acqua in bottiglia»).

MENO BENESSERE. La candidata grillina alla presidenza di Regione Lombardia, Silvana Carcano, è certa che la «decrescita intelligente» riuscirà alla perfezione. Per questo ha deciso di usare come slogan di campagna elettorale nella regione più produttiva d’Italia il simbolo sublime della recessione: il segno «meno». Propone di diminuire tutto, persino la sanità. Logicamente, anche il pil. Dunque, se vince, ci saranno meno soldi e meno occupazione. E anche meno benessere, visto che l’indice ufficiale adottato dall’Onu (ISU) considera il pil pro capite come una misura fondamentale per calcolarlo.

TASSE SULLE AUTO. Per quanto riguarda le tasse, il programma del M5S si limita a prevedere «una forte tassazione per l’ingresso nei centri storici di automobili private con un solo occupante a bordo». La norma è curiosa. Sembra fatta apposta per Beppe Grillo. Se andrà al governo, infatti, sarà l’unico italiano a possedere ancora un automobile. Non una Trabant, probabilmente.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

60 Commenti

  1. pikassopablo scrive:

    ARRENDETEVI 😀

  2. Poppi_Pippo scrive:

    certo che Grillo fa davvero paura hai politici di turno, si vocifera sia il secondo partito, altrimenti nn si coalizzavano tutti, questi ultimi giorni ad attaccarlo.

    E come diceva Gandhi:

    “Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti insultano, poi ti combattono, poi vinci.”

  3. Spartacus scrive:

    Si nota che ha seguito in profondità e imparzialita il programma del Movimento 5 stellle………ahahah
    Per lei è sicuramente meglio scegliere i vari Gargamella Rigor Monti Casini Fini (questi ultimi due fulgidi esempi cristiani) oppure il nano mastrolindo.

  4. Lele scrive:

    Amicone perchè non parli un po’ del programma di Silvio Berlusconi? :D!
    Facciamocela qualche risata anche qui: abolizione dell’IMU(con quali soldi non si sa) restituzione dell’imu 2012(con quali soldi? non si sa!) condono fiscale, condono tombale e infine condono edilizio.
    E la mafia festeggia… non dovrebbero invece festeggiare i cattolici!!

    Per chi è indeciso: almeno Grillo non si pagherà la sua campagna elettorale con i soldi(furto) dei rimborsi elettorali, garatirà trasparenza, max 2 mandanti per ogni parlamentare, nessun condannato in parlamento, onestà prima di tutto, taglio degli stipendi dei parlamentari, taglio degli eccessi che la casta si è permessa in questi anni!!!

    Almeno lui fa qualcosa di concreto per le persone!! Un piccolo passo verso la democrazia!

    • Edo scrive:

      Lele, preferisco molto di più i maxistipendi dei parlamentari, i condannati in parlamento, zero trasparenza, parlamentari da dieci mandati, piuttosto che vivere in un Paese povero in canna e che affoga tra i rifiuti!

      • almiron scrive:

        Complimenti. Quindi c’è un collegamento logico e razionale tra immoralismo e benessere. Lei si che ha capito perchè si è dimesso Bendetto XVI

  5. ftax scrive:

    L’albero si vede dai suoi frutti.
    I frutti di Grillo sono i commenti idioti che vediamo qui.
    Quindi, Grillo si conferma il buffone furbo che è sempre stato.
    L’Italia è piena di utili idioti che amano saltare sul carro dell’Uomo della Provvidenza di turno.
    Ieri Mussolini, oggi Grillo…

    • giovanna scrive:

      Concordo al 1000 per 1000 con Ftax, frutti deprimenti.
      Io sono veramente preoccupata, l’intervista alla capolista del lazio fa venire i brividi.
      Se uno pensa alla sua famiglia, al futuro dei suoi figli, e non è mosso da rancore o tifoseria o odio per Berlusconi, odio per i politici in quanto tali o altri sentimenti del genere, non può che preoccuparsi dell’affermazione di Grillo e di tutti questi idioti che comanda a bacchetta, che se ne stanno sotto la pioggia battente con l’ombrello chiuso per compiacerlo.
      Per fortuna la politica non potrà mai dire l’ultima parola sulla mia felicità, altrimenti ci sarebbe da piangere tutto il giorno.

      • H1ugo scrive:

        Pensi alla tua famiglia? Al futuro dei tuoi figli, Giovà?
        Ma che cosa insegni ai tuoi figli? L’onestà? La coerenza?
        Perchè bada bene chi stai per votare: non c’è una idea o proposta nel programma del PDL in tal senso!
        Ha ragione Lele: con Berlusconi si premiano solo i disonesti e i corruttori(forse voi siete tra questi?)!!

        E mi fa ridere che tra le vostre “idee” non c’è ne è una concreta e reale a favore di Berlusconi! Non una!!
        Guardatevi in coscienza vostra e studiatevi bene i programmi dei politici prima di aprir bocca per dire scemenze!

        • giovanna scrive:

          Ecco, caro H1ugo, io di fronte ad interventi come il tuo, sono terrorizzata.
          Il nulla che avanza.

          • H1ugo scrive:

            Guarda il nulla sono i tuoi commenti e insulti gratuiti!
            Non avete idee… neanche una… ripetete a pappagallo cose che sentito un po’ in giro, mezze lette… non ragionate su niente!
            Questo è il nulla che avanza! Il vostro, cara mia.

            Auguro ai tuoi figli di crescere serenamente e con idee proprie!

            • giovanna scrive:

              Questa è bella, caro H1ugo, insinui che ai miei figli non insegni la coerenza e l’onestà, che voto un partito senza un’idea, che premia disonesti e corruttori, ridi di me e dulcis in fundo dici che scrivo scemenze, senza minimamente entrare nei contenuti della forza che sostieni (mission impossible?)e dell’articolo soprastante….
              e poi vieni a dire A ME che ti insulto, rilevando il nulla totale del tuo intervento?
              Ma sei proprio fuori di testa.
              Vedremo lunedì quanti idioti e fuori di testa ( non lo dico a vanvera, vorrei essere smentita leggendo qualcosa di serio ) avranno votato Grillo, lasciatemi almeno il diritto di essere terrorizzata.

              • H1ugo scrive:

                Mi chiedo che lavoro fai!! Chissà da cosa deduci tutte queste cose che non ho scritto!
                Sarai mica giornalista di Tempi?
                Probabile!

                non ti volevo insultare… mi dispiace se ti ci sei sentita. Volevo solo dire che forse a te interessa insegnare ai tuoi figli l’onestà e la coerenza… e che forse queste due qualità sono lontanissime dal tuo Berlusconi. E non lo dico perchè sono pazzo… ma perchè sento quello che Berlusconi promette ai suoi elettori.

                Sei terrorizzata? Io lo sono molto di più per sapere che gente come te andrà a votare.
                mi chiedo su cosa basi le tue idee e opinioni contro Grillo e pro Berlusconi e non rispondi!

                Io so che Grillo non è il salvatore di nulla. Ma so anche che sta iniziando un cammino, lento e lungo, per cacciare lo schifo e la disonestà dal parlamento! E ci riuscirà credimi.
                Quando ci sarà pulizia. Quando il valore dominante sarà lonestà. Quando a tutti i governanti interesserà davvero il bene di tutti i cittadini. Allora lì… inizieranno ad arrivare i buoni frutti!

                ma se non iniziamo a chiedere onestà coerenza e fiducia ai nostri governanti… allora è inutile insegnare onestà e coerenza ai nostri figli!
                Inutile!
                Basta votare “il meno peggio” è ora di votare IL MEGLIO!

                • giovanna scrive:

                  ” Chissà da cosa deduci tutte queste cose che non ho scritto!”
                  Caro H1ugo, lo deduco da quello che TU mi hai scritto tu, oppure è un caso di omonimia??? O nemmeno ti rendi conto di quello che scrivi, quando scrivi?
                  Spaventoso.

                  “Pensi alla tua famiglia? Al futuro dei tuoi figli, Giovà?
                  Ma che cosa insegni ai tuoi figli? L’onestà? La coerenza?
                  Perchè bada bene chi stai per votare: non c’è una idea o proposta nel programma del PDL in tal senso!
                  Ha ragione Lele: con Berlusconi si premiano solo i disonesti e i corruttori(forse voi siete tra questi?)!!

                  E mi fa ridere che tra le vostre “idee” non c’è ne è una concreta e reale a favore di Berlusconi! Non una!!
                  Guardatevi in coscienza vostra e studiatevi bene i programmi dei politici prima di aprir bocca per dire scemenze!”

                  Che dici, magari se mi sento dire che apro bocca per dire scemenze, potrei commentare sul nulla che avanza, o no?
                  Ciao, H1ugo, stai messo bene un bel pò.

              • italo scrive:

                come fa una persona con un minimo di intelligenza a pensare di votare per una persona come berlusconi,mi domando ma quanti cerebrolesi ci sono

    • Poppi_Pippo scrive:

      “L’Italia è piena di utili idioti che amano saltare sul carro dell’Uomo della Provvidenza di turno.
      Ieri Mussolini, oggi Grillo…”

      Ti sei dimenticato nel mezzo di inserire un certo Silvio Berlusconi …. e tra i due meglio GRillo mille volte

      • ftax scrive:

        Pippo_Pappo non è stata una dimenticanza ma una voluta omissione.
        Facciamo una lista estesa? Benissimo…Aggiungiamo allora:
        Togliatti, Toni Negri, Bassolino, Leoluca Orlando, Bossi, Di Pietro, De Magistris, Ingroia, ma sì perchè no, anche il Berlusconi versione “ci ripenso, ritorno in campo: ghe pensi mi”.
        Ma certo, tra tutti questi è mille volte meglio (col suo degno compare Dario Fo) Grillo!
        Per mandare l’Italia a quel paese…

        • Lele scrive:

          Gli unici commenti idioti sono i tuoi Ftax… e decisamente idiota colui che li compone.
          Tieniti tutti i tuoi condoni… la restituzione dell’imu i tuoi parlamentari corrotti e che mangiano davanti alla tua faccia ridendoti mentre ti sfilano fior fiori di tasse!!
          Cara Giovanna… a me fanno piangere più le tue idee obsolete e antiche.

          Qui è ora di cambiare e alla svelta. Eravamo lo zimbello del mondo quando a capo del governo c’era un certo Berlusconi. Non possiamo più permetterci passi falsi.

          E voi con la vostra ideologie da quattro soldi volete che la storia presegua per questi binari senza accorgervi che sono ormai morti!!

          • giovanna scrive:

            Ma caro Lele, l’articolo qui sopra, che delinea un panorama desolante, l’hai almeno letto?
            Ti rendi conto in qualche misura dei contenuti di un movimento simile?
            Dal nulla che esprimi, non credo.
            Anche tu hai chiuso l’ombrello sotto la pioggia e hai comprato la pallina miracolosa e hai accettato il silenzio imposto a tutto i candidati del m5s e la cacciata di quelli dotati di personalità ?
            Io devo dire una cosa, non sono d’accordo con tanti interventi sia pubblici sia nel web di tante forze politiche, ma solo con i seguaci di Grillo mi è capitato di non leggere MEZZO intervento che reputassi minimamente interessante, anche solo come spunto. Un vuoto totale.
            Una massa all’ammasso.

            • Lele scrive:

              Dimmi un po’ bene cosa hai letto?
              Allora visto che sei una persona che legge tantissimo… vai a leggerti il programma del M5S e quello del PDL e di Berlusconi… poi torna qui da me e sputa pure le tue false sentenze.

              Leggi bene questo articolo… che ho letto un po’ dispiaciuto un po’ preoccupato… che ancora ci sono giornalisti che sono disposti a tutto pur di… e sono anche giornalisti cattolici.
              E dai cattolici ci si aspetta almeno(quanto meno, insomma) sincerità coerenza, dare forza ai valori sinceri!
              E invece… sono solo manipolazioni di parole mezze dette… che nessuno ha sentito etc…

              Comunque… io da quando ho smesso di pensare a PDL come la salvezza… sto imparando a ragionare da solo… davvero, cara Giovanna! SI può!
              Provaci!!

              • giovanna scrive:

                Dai Lele, fai un piccolissimo sforzo, qui in questo sito sono mesi che si discute sui programmi del pdl e di altre forze politiche,soprattutto ovviamente dal punto di vista di un cattolico, prova ad esprimere un contenuto anche tu, con la tua testolina, secondo me, impegnandoti moltissimo, puoi farcela.
                Sorprendimi, perchè ad oggi nei siti e nei giornali che sbircio nessun grillino ha osato tanto.

                • giovanna scrive:

                  Caro Lele, la differenza tra me e te è che non ho MAI pensato che il pdl o qualsiasi altro partito potesse essere la mia salvezza.
                  Evidentemente Grillo pesca in gente cui può contrabbandare una salvezza.
                  Sempre più preoccupante.

                • Lele scrive:

                  Ah buono a sapersi! Quindi su questo giornale tu basi la campagna elettorale di Berlusconi e del PDL.
                  Ecco perchè non trovi commenti intelligenti sul programma politico di Grillo.
                  Li cerchi qua!!! Che vuoi trovare cara mia?
                  C’è il sito del M5S che espone il suo programma… vai a leggerlo… ti prego fallo(esportelo qui sarebbe follia!). Poi ritorna e dimmi cosa ne pensi.
                  ma già che ci sei… vai a leggere anche quello di Berlusconi… leggi dell’IMU(e che i soldi per toglierla e restituirla non ci sono) dei vari condoni che vuole attuare(significa comprare i voti)… poi torna qui e ne discutiamo seriamente.

                  Se è Amicone il tuo punto di partenza… cara mia… non ne usciamo più!

                  Io dico solo questo. Per un cattolico la prima cosa che deve interessare: è l’onestà!!!
                  Prima di tutto!
                  O no?
                  Bene… poi si può parlare dei principi non negoziabili.

                  Ti auguro un sereno weekend e anche una buona votazione!
                  (fidati: prima di andare a votare vai a leggerti i programmi politici!!!!)

                  • giovanna scrive:

                    Caro Lele, niente da fare,sembra proprio che chiedere in prima persona ad un grillino un qualsiasi contenuto o un qualsiasi commento che non siano
                    slogan , di solito rabbiosi e insultanti, sia chiedere la luna.
                    Come si usava dire, povera Italia !
                    ( da come rispondi, fai anche a fatica a capire l’italiano, travisi anche le frasi più semplici )

                    • giovanna scrive:

                      E mamma mia, un Pikassopablo che dà addosso alla Lega , poi si scopre che vota Grillo!
                      Buuuuuuuu!
                      ( ecco perchè ha rifiutato qualsiasi confronto, il guru non gli dà il permesso ! pare ci sia solo libertà di faccine, in quanto massimo di espressività concesso )

                    • giovanna scrive:

                      “I consiglieri regionali grillini promettevano di “restituire” lo stipendio ai cittadini. Ma un giornale denuncia: denaro speso per materiale propagandistico e maschere antigas”

                      Ne vedremo delle belle, senza fondamento solido non ci può essere moralità e nemmeno costruzione per il bene comune e da gente che non è capace di esprimere in proprio nemmeno mezza idea, che ci si può aspettare?

                    • pikassopablo scrive:

                      rilassati Giovanna rilassati e fai un bel 😀 che la vita è bella 😉

                    • giovanna scrive:

                      Ma il permesso di dire che la vita è bella ce l’hai direttamente da Grillo?
                      Stai, attento, che se ti sbilanci troppo, ti espelle !
                      Che roba, tanta prosopopea, e voti Grillo !
                      Buuuuuuuu !

  6. giuliano scrive:

    ma tutti gli psicotici di sinistra sono usciti in massa da qualche ospedale psichiatrico e scrivono qui ??

    • pikassopablo scrive:

      ahahahaaha Giuliano sei fantastico :-) sai vero che gli ospedali psichiatrici non esistono più dal 78? e che “gli psicotici” come dici tu sono persone in grande sofferenza che non meritano battutine di basso profilo? ma tu certamente sei una persona degnissima che non volevi fare una gaffetta di questo tipo 😉 sorriso 😀 sorriso concesso direttamente da Grillo, che così la signora Giovanna sta tranquilla 😀

      • giovanna scrive:

        “arrendetevi, siete circondati, ma non vi picchieremo, vi accarezzeremo, come si fa coi malati di mente”
        Chi l’ha detto ? Grillo, ad un comizio.
        Bella gente, belle persone.

        • pikassopablo scrive:

          signora Giovanna lei è tesa 😉

          • giovanna scrive:

            Pikasso, ti ho colto mentre stavi per fare un commento su questa frasetta sui malati dei mente ( psicotici è rozzo da dire ) del guru, zitto, che sei matto ?
            Se Grillo lo viene a sapere, viene a casa tua e ti spacca la faccia, mica scherzi.
            Però non mi sembri più tanto arzillo.

        • Poppi_Pippo scrive:

          se andiamo per citazioni, e non le conviene, le posso riportare quelle fatte da B. nelle campagne elettorali passate…. in confronto Grillo è un gentlemen…

          comunque dia retto a pablo, si rilassi, che avete perso ormai è una certezza….

          • giovanna scrive:

            “sai che “gli psicotici” come dici tu sono persone in grande sofferenza che non meritano battutine di basso profilo? ma tu certamente sei una persona degnissima che non volevi fare una gaffe”
            questo sopra è quello che ha scritto il grillino affettuoso

            questo sotto è quello che ha detto Grillo
            “arrendetevi, siete circondati, ma non vi picchieremo, vi accarezzeremo, come si fa coi malati di mente”

            poppi, sempre sul pezzo !

            • Giovanna scrive:

              Rilassati, :-)
              Sei tesa ! :-) :-)
              La vita è bella,, :-)
              arrendetevi :-) con affetto
              siete circondati :-) con affetto
              ruby :-) padania :-)

              Ti ho risparmiato il notevole sforzo intellettuale, Pikasso, sei contento?

              E adesso, che il repertorio è finito?

              Prova a chiedere a Grillo cos’altro ti è permesso dire !
              buuuuuuuuu

              • H1ugo scrive:

                Giovanna la menopausa ti sta facendo blaterare … ma sono tutti così ignoranti i Berluscones???
                Meglio Bersani a sto punto!!!! 😀

                Vota bene, Giovà!!!

                • giovanna scrive:

                  Che non eri un’aquila, H1ugo, si era capito, ma il tuo commento a proposito di una mia presa in giro ( secondo me, carina) di quell’altra aquila è proprio fuori contesto.
                  Complimenti per la battuta sulla menopausa: una finezza incredibile.
                  Non so se Grillo te la passerebbe, ah, ma uno che offende
                  i malati di mente , come Grillo, il permesso di dire certe robe te lo dà di sicuro.
                  Pensa come sono ingenua, speravo che almeno uno dei grillini, anche l’aquila che ha ripreso per una battuta simile in commentatore, esprimesse un minimo di rammarico, sì , domani, tutto quello che fa e dice il guru è legge incontestabile.
                  Ma non è che vi controlla anche i messaggi che mandate in anonimato ?
                  Perchè ve la fate proprio addosso !

                  • Lino scrive:

                    Occhio, Giovanna.

                    Temo che sia proprio Grillo colui che potrebbe essere definito un ‘malato di mente’!

                    Non credo sia difficile ravvisare nel comportamento della sua (indifferente il fatto che sia spontaneo o costruito) i palesi ed inequivocabili sintomi di schizofrenia descritti da Freud in diverse pubblicazioni come, ad esempio, l’incapacità di comunicare idee o concetti organizzati all’interno di un tessuto logico, l’utilizzo ossessivo di ritualità formali, la convinzione che le proprie figure mentali abbiano ripercussione sul mondo reale, etc…

                    E (sempre su suggerimento di Freud) è proprio questa ‘malattia’ a costituire l’agente principe del suo successo mediatico (…ed elettorale. Ma qui, il termine è più semplice e comprensibile: ‘demagogia’).

                    Di conseguenza non credo sia produttivo (né prudente) sfidare in modo aperto i suoi epigoni o sostenitori: il loro attaccamento, sia esso determinato dalla ‘pena per un pietoso caso umano’ o (peggio) dalla ‘risonanza’ con la patologia sopra esposta, deve essere risolto con ausili terapeutici abissalmente distanti dal piano sul quale ti sei avventurata.

  7. adelmo cipriani scrive:

    Bella la trasmissione su Canale 5 sui matrimoni omosessuali con tutti i rappresentanti gay e la riproposizione del filmato di San Remo e la Durso eccitata! Proprio il giorno del voto e mentre tutte le famiglie sono a tavola. Ho spento come spero si spenga politicamente il cavaliere della santafiga!

  8. adelmo cipriani scrive:

    Bella la trasmissione proprio ora su Canale 5 sui matrimoni omosessuali con tutti i rappresentanti gay e la riproposizione del filmato di San Remo e la Durso eccitata! Proprio il giorno del voto e mentre tutte le famiglie sono a tavola. Ho spento come spero si spenga politicamente il cavaliere della santafiga!

  9. adelmo cipriani scrive:

    Bella la trasmissione proprio ora su Canale 5 sui matrimoni omosessuali con tutti i rappresentanti gay e la riproposizione del filmato di San Remo e la Durso eccitata! Anche due papà con due figli da un filmato delle Iene di Italia 1! Tutti ad applaudire e la Durso sempre più plaudente! Domanda in sovraimpressione fissa: i figli hanno bisogno di mamma e papà? Proprio il giorno del voto e mentre tutte le famiglie sono a tavola. Ho spento come spero si spenga politicamente il cavaliere della santafiga!

    • pikassopablo scrive:

      made in berluscoland 😉 se fosse un canale di “sinistra” hai idea le iree che si scatenerebbero? è saltata sx e dx, c’è solo chi vuole costruire e chi pensa invece a santafiga e diodenaro 😀 ricordatevelo nel segreto dell’urna e ….tatatatattaaaata siete circondati 😉

      • giovanna scrive:

        Certo, Pik, che dopo la figuraccia immensa, storica, colossale, che hai fatto
        con la faccenda degli psicotici, hai proprio una bella faccia tosta a ripresentarti qui , senza manco fare ammenda per quel gran cafone del tuo guru.
        La Lega a voi vi fa un baffo !
        Poi risparmiati battute sul denaro, te le ricordi le fotografie della famiglia di Grillo ai Caraibi a spese vostre che comprate palline per bucato miracolose e tutto il merchamdising collegato?
        E, poverino, gli fruttate solo 50 centesimi ad elettore, pare che avrà solo 4.000.000 di euro di rimborso elettorale e ‘sta cosa je rode !
        Mi sa che per condonare il prossimo villone, dovrà fare un mutuo !
        Pora stella, decrescita felice per tutti, tranne che per i milionari Grillo e Casaleggio !

      • EP scrive:

        Votatevi pure il vostro grillo. Vi vedo già fra 6 mesi come pulcini bagnati fradici che si chiedono come la loro stupidità abbia potuto varcare certi limiti

    • giovanna scrive:

      Sai qual è la differenza tra Cipriani e Pikasso?
      Tutti e due usano devotamente le espressioni di Grillo, tutti e due le ripetono ossessivamente, UGUALI !, ma Cipriani posta tre volte di fila lo stesso messaggio , Pik trenta volte lo stesso messaggio, ma non di fila !

      • pikassopablo scrive:

        sei splendida Giovanna: sei sposata? perchè se non sei sposata quasi quasi ci faccio un pensierino 😉

        • giovanna scrive:

          Ma stellino, sei maggiorenne ?
          Dalle faccine non l’avrei mai detto !
          ( e va bene, se Grillo permette le faccine, al diavolo il programma, più faccine per tutti !)

          • pikassopablo scrive:

            ma cavoli, proprio tu, seguace berlusconiana, formalizzi sull’età? anche se non sono maggiorenne chi se ne frega….dai dimmi che non sei sposata e ci provo!!!

            • giovanna scrive:

              Innanzitutto non sono una seguace berlusconiana, ma una semplice elettrice dotata di pensieri e parole propri e liberi, al contrario di te, che ti sei sottoposto al lavaggio del cervello di un guru che ti detta le parole e i pensieri.
              Ergo, Berlusconi fa le sue scelte personali, di cui me ne frego altamente, ed io faccio
              le mie, anche se ad un grillino sembrerà strabiliante .
              Ma tu lo sapevi che nel 2005 Grillo ha dichiarato un reddito di 4.272.591 EURO ?????
              Altro che decrescita felice, voi ( e forse noi ) decrescete , lui si comprerà un’altra villa all’estero, che vuoi che sia !

              • giovanna scrive:

                Poi, non avevi parlato di matrimonio ? non lo sai che per sposarsi in Italia occorre essere maggiorenni ? Quando le tue faccine avranno la decrescita felice,e vorrà dire che almeno avrai compiuto 18 anni, ne riparliamo.
                E ora basta, non vorrei che il brivido provato nello spingerti oltre l’arrendetevi di grillina memoria, ti desse alla testa.

  10. Charlie scrive:

    ” Quand la merda la monta in scagn o la spuzza o la fa dagn “

  11. maria scrive:

    This is the right blog for anyone who wants to check out this matter. You realize much its practically hard to dispute with you (not really that I actually would likely want…HaHa). You definitely put a new spin and rewrite on a matter thats already been written about for a long time. Great products, just wonderful!

  12. Stefano scrive:

    Questo articolo è la cosa più ridicola che io abbia letto negli ultimi 10 anni. Dalla prima parola all’ultima è evidente un puerile tentativo di manipolare quanto viene proposto dal movimento. Se l’Italia sta in ginocchio è perché così l’hanno ridotta PD / PD e prima ancora DC e PSI. Le spese folli, gli appalti truccati e triplicati di prezzo, le opere incompiute, le finte missioni di pace, le finte emergenze, i territori devastati dalla incapacità totale di prevenzione e programmazione, le mancate ricostruzioni (cominciando dall’Irpinia fino a L’Aquila) il proliferare del lavoro nero, la superpotenza (occasionalmente contrastata) della mafia, camorra e ndrangheta. Le grandi aziende degli incompetenti e dei parassiti che sono vissute solo di aiuti statali…. Ma dove vivete e di quale Italia parlate ???

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana