Google+

È scomparso il principio di autorità. Cioè sono scomparsi gli uomini autorevoli

gennaio 14, 2017 Emanuele Boffi

Il relativismo ha finito per consegnarci un mondo di cartapesta, preda della dittatura della maggioranza o della legge della giungla

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Chi può dare torto a Susanna Tamaro? «L’educazione è la vera e grande emergenza nazionale» ha scritto sul Corriere della Sera. E ha parlato proprio di “educazione” e non di “istruzione”, perché la prima si occupa di «formare, con l’insegnamento e con l’esempio, il carattere e la personalità dei giovani, sviluppando le facoltà intellettuali e le qualità morali secondo determinati princìpi», la seconda si limita a «far apprendere a qualcuno le nozioni di una disciplina».

Dunque ha ragione la scrittrice a sottolineare come oggi il problema principale – nella scuola ma non solo, nei confronti dei giovani ma non solo – è che sia riconosciuto un «principio ormai scomparso da ogni ambito della vita civile: il principio di autorità». Eppure. Come è possibile oggi ristabilirne il rispetto in un mondo che non riconosce alcun valore alla tradizione, nessuna verità, nessuna evidenza? Nel suo tentativo di debellare l’autoritarismo, il relativismo ha finito per consegnarci un mondo di cartapesta, preda della dittatura della maggioranza o della legge della giungla, dove a decidere è ancora il più forte.

L’autorità non può essere dunque ripristinata con procedure (il politicamente corretto), per imposizione (autoritarismo) o con richiami moralistici (clericalismo). Autorevole può essere considerato solo chi comunica un senso del vivere che sia verificabile dall’interlocutore. Il punto, quindi, non è trovare i princìpi su cui siamo tutti d’accordo (impossibile), ma sapere per cosa si vive e essere disposti a metterlo al vaglio dell’esperienza altrui. Il rimedio alle bolle della post-verità non sono i decaloghi europei o grillini, ma uomini liberi che ci spronino a verificare (cioè rendere vero per noi) quel che ci dicono.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Opel torna nel segmento delle SUV medie. E lo fa sbattendo la porta con tanta forza da far tremare i vetri. La nuova Grandland X, terzo atto della saga X dopo Mokka X e Crossland X, è una vettura concreta, spaziosa, confortevole e ben rifinita. Oltretutto forte di un design piacevole. Caratteristiche che, di per […]

L'articolo Prova Opel Grandland X proviene da RED Live.

L’ingresso di Fiat nel segmento dei Pick-up avviene grazie a una importante e strategica collaborazione con Mitsubishi di cui il Fullback è “figlio legittimo”. Stringendo una intelligente partnership con chi è stato ritenuto il miglior interprete di questa filosofia, Fiat ha infatti potuto entrare sul mercato dalla porta principale con un mezzo che, già in […]

L'articolo Prova Fiat Fullback LX 180 CV, buona la prima proviene da RED Live.

Pirelli ci riprova. Dopo il lancio degli pneumatici da bici P Zero Velo riparte dal ciclismo il progetto Pirelli Design, avviato dall’azienda per valorizzare il suo bacino di conoscenze in fatto di tecnologia. Procede dunque in questa direzione la nuova capsule collection con la collaborazione di Castelli, azienda italiana con più di quarant’anni di storia vissuta […]

L'articolo Pirelli Design e Castelli insieme per una collezione speciale proviene da RED Live.

Le due rappresentanti heritage della Casa di Iwata si tingono di nuovi colori e richiamano ancora di più il passato: sono le Yamaha XSR700 e XSR900 2018

L'articolo Yamaha XSR700 e XSR900 2018 proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana