Google+

Diritto all’oblio, già 41 mila richieste per Google

giugno 5, 2014 Elisabetta Longo

Il Financial Times dichiara che sono già 41 mila le richieste di rimozione di contenuti non più desiderati in rete

E’ on line da meno di una settimana ma la pagina per richiedere il diritto all’oblio già sta spopolando. Google ha infatti recentemente introdotto, sul motore di ricerca, la possibilità di richiedere la cancellazione di dati on line. Il Financial Times riporta la notizia che ci sono già state 41 mila richieste, in totale. Nel primo giorno dalla messa in rete dei moduli per il diritto all’oblio, ben 12 mila richieste.

RICHIESTE. Google ha dovuto introdurre questo meccanismo, al quale si accede tramite modulistica e documenti, dopo che la Corte Europea ha dato ragione a un cittadino spagnolo, che voleva la rimozione di alcuni contenuti ormai irrilevanti. Sempre secondo il Financial Times i primi link che sono stati richiesti verranno rimossi dalla rete a partire dalla metà di giugno.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download