Google+

Un mosaico di sapori inediti per scoprire l’Alto Adige a Milano

novembre 17, 2013 Tommaso Farina

Tra le tante cucine italiane che formano il tessuto culinario del nostro paese, quella dell’Alto Adige è senz’altro una delle più particolari. Molto più Alpi che Mediterraneo, com’è logico aspettarsi: carne, maiale, cacciagione. Ma anche erbe montane, pesce di torrente, frutta, mele, ricette ancestrali nate dal recupero del pane duro. Un mosaico di sapori inediti. E pensate che da qualche anno è possibile gustare tutto questo anche a Milano.

In viale Tunisia, i gestori dei negozi Delicatessen, empori di ghiottonerie sudtirolesi, hanno aperto il Ristorante Delicatessen: un posto dove farsi cucinare tutti gli ingredienti che vendono. Una stube di legno ammodernata, qualche ammicco montanaro in un insieme di grande eleganza, camerieri in nero: anche l’ambiente è coccoloso al massimo. Quanto al cibo, la mano del cuoco è assai felice, e svaria sui piatti tradizionali senza togliersi lo sfizio di inventarne altri, sempre in tema.

Si può partire con uno dei vari taglieri di salumi affumicati coi cetrioli e il cren; con la suadente, delicatissima mousse di baccalà su cavolo rosso e bianco, con crostini al burro di erbette; con la pergamena di pasta brisée con speck, funghi e formaggio Fiorile. Imperdibile, di primo, il Tris alla Tirolese: canederli di pane al formaggio, canederli agli spinaci e ravioloni della Val Pusteria ripieni di spinaci e Graukäse (raro e saporito formaggio molle), il tutto su insalata di cavolo cappuccio. Se no, risotto al vino Lagrein con radicchio e formaggio di malga, o tagliatelle di grano saraceno con verze, speck, patate e formaggio di montagna. Wow.
Di stupefacente eleganza, tra le pietanze, la sella di capriolo (morbidissima) in umido con castagne, puré e spuma di panna e mele (un delirio di calorie e di bontà): come resistere? Se no, trota salmonata con verdure, pesto alla menta e sorbetto ai peperoni. I dolci sono cose tipo le frittelle di mele alla vaniglia. Da bere, molti vini altoatesini. Circa 50 euro.

Per informazioni
Delicatessen Ristorante
www.ristorantedelicatessen.com
Viale Tunisia, 14 – Milano
Tel. 0229529555
Aperto tutti i giorni

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

La Casa svedese torna a proporre una wagon di grandi dimensioni (4,96 metri). Al design ricercato e ai sistemi di sicurezza d’ultima generazione si affiancano moderni quadricilindrici sovralimentati a benzina e gasolio. La guida è un’esperienza sensoriale fatta di lusso e sostanza.

L'Honda X-ADV potrebbe diventare capostipite di un nuovo genere: quello degli scooter medi con vocazione da giramondo. Nelle piccole cilindrate, però, il matrimonio tra scudo e tassello funziona già da molto tempo, come insegna il Booster

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana