Google+

Un mosaico di sapori inediti per scoprire l’Alto Adige a Milano

novembre 17, 2013 Tommaso Farina

Tra le tante cucine italiane che formano il tessuto culinario del nostro paese, quella dell’Alto Adige è senz’altro una delle più particolari. Molto più Alpi che Mediterraneo, com’è logico aspettarsi: carne, maiale, cacciagione. Ma anche erbe montane, pesce di torrente, frutta, mele, ricette ancestrali nate dal recupero del pane duro. Un mosaico di sapori inediti. E pensate che da qualche anno è possibile gustare tutto questo anche a Milano.

In viale Tunisia, i gestori dei negozi Delicatessen, empori di ghiottonerie sudtirolesi, hanno aperto il Ristorante Delicatessen: un posto dove farsi cucinare tutti gli ingredienti che vendono. Una stube di legno ammodernata, qualche ammicco montanaro in un insieme di grande eleganza, camerieri in nero: anche l’ambiente è coccoloso al massimo. Quanto al cibo, la mano del cuoco è assai felice, e svaria sui piatti tradizionali senza togliersi lo sfizio di inventarne altri, sempre in tema.

Si può partire con uno dei vari taglieri di salumi affumicati coi cetrioli e il cren; con la suadente, delicatissima mousse di baccalà su cavolo rosso e bianco, con crostini al burro di erbette; con la pergamena di pasta brisée con speck, funghi e formaggio Fiorile. Imperdibile, di primo, il Tris alla Tirolese: canederli di pane al formaggio, canederli agli spinaci e ravioloni della Val Pusteria ripieni di spinaci e Graukäse (raro e saporito formaggio molle), il tutto su insalata di cavolo cappuccio. Se no, risotto al vino Lagrein con radicchio e formaggio di malga, o tagliatelle di grano saraceno con verze, speck, patate e formaggio di montagna. Wow.
Di stupefacente eleganza, tra le pietanze, la sella di capriolo (morbidissima) in umido con castagne, puré e spuma di panna e mele (un delirio di calorie e di bontà): come resistere? Se no, trota salmonata con verdure, pesto alla menta e sorbetto ai peperoni. I dolci sono cose tipo le frittelle di mele alla vaniglia. Da bere, molti vini altoatesini. Circa 50 euro.

Per informazioni
Delicatessen Ristorante
www.ristorantedelicatessen.com
Viale Tunisia, 14 – Milano
Tel. 0229529555
Aperto tutti i giorni

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se non hai ancora trovato il regalo giusto per te o per i tuoi amici di pedalate esplora la nostra lista di doni. 3EPIC WINTER RIDE – ISCRIZIONI A PARTIRE DA 10 EURO Nutrite una passione per la fat bike e vi piacerebbe farvi il regalo di pedalare sulla neve dal Lago ghiacciato di Misurina […]

L'articolo Bici, le idee regalo per il Natale 2017 proviene da RED Live.

I nuovi Michelin Road 5 alzano l’asticella: c’è più grip sul bagnato rispetto ai Pilot Road 4 e il degrado delle prestazioni è più costante

L'articolo Michelin Road 5, turistiche (non) per caso proviene da RED Live.

Nata dalla collaborazione tra Lapo Elkann e Horacio Pagani, la Pagani Huayra Lampo è una speciale one-off che s’ispira alla mitica Fiat Turbina

L'articolo Huayra Lampo, la Pagani di Lapo proviene da RED Live.

Una M5 è già di per sé abbastanza esclusiva e performante? Non tutti la pensano in questo modo. Tanto che la BMW ha presentato i nuovi accessori della linea M Performance dedicati alla berlina sportiva della Motorsport. Un’anteprima affiancata dall’unveiling della M3 30 Years American Edition. Una versione speciale allestita per celebrare i 30 anni […]

L'articolo BMW M5 M Performance: fibre preziose proviene da RED Live.

I nuovi Kymco People S 125 e 150 2018 si rifanno nel look e sfruttano motori di ultima generazione. Piccole novità anche nella ciclistica, aggiornata e ora più rigida.

L'articolo Kymco People S 125 e 150 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download