Google+

La danza delle candele

luglio 23, 2012 Marina Corradi

Tratto dal n.9/2012 di Tempi

Milano, 12 febbraio. Una domenica grigia, tanto che sembra che il sole non possa più ritornare. Grigio tutto: l’asfalto, il cielo, anche le nostre facce, per strada. Questa cappa pesa addosso. Penso all’oro trionfante dei girasoli in Toscana, questa estate, o al verde limpido del mare in Sardegna. Incredibile. Probabilmente, mi dico, ho sognato. Gli occhi si abituano al cielo color topo; quasi si assopisce lo sguardo, su questi toni morti. (Che giorni come questo, d’inverno, siano dati proprio perché vinca il sonno, e noi si riposi, e si dorma, così come dorme la terra nei campi sotto all’ultima neve? Un ritmo antico che si impone, sapiente: dormite, ora, perché presto vi dovrete svegliare).

Solo, di questa domenica spenta, mi restano in mente le candele che, in fila, ardono davanti a un altare in una chiesa di periferia. Sono tante, sotto a una Madonna scurita dal tempo; una schiera di candele allineate come una falange di soldati. Fisso le fiamme: oro, con dentro un’ombra appena di indaco. Si elevano come se volessero staccarsi dalla fonte di cera; tese, anelanti verso un invisibile oltre che le chiama, lassù nel buio della volta. Poi impercettibilmente ricadono su se stesse, per un istante, come scoraggiate nella loro ansia di cielo. Ma subito si riprendono, incalzate dalla spinta bruciante del fuoco. Eccole di nuovo che si allungano, esili.

Una porta aperta in fondo alla chiesa, un alito di aria: tutte le fiamme parallele si inclinano, poi si rialzano sincroniche – come ballerine che a lungo abbiano provato insieme un passo. Bruciano, indifferenti alla vita che resta a ciascuna di loro: di quelle lunghe, giovani, appena accese, e di quelle ridotte a un mozzicone, tremanti nella prossima fine. Tutte comunque, disciplinato esercito, si tendono insieme vero l’invisibile punto lassù in alto, che le attrae. La loro fiamma radiosa è l’unica nota viva in questa domenica intorpidita nel grigio.

Quante altre candele, penso, stamattina bruciano nella penombra delle chiese di Milano? Accese da mani di vecchi, o, incerte, tese in alto, di bambini. In tutte le chiese, e in Duomo, davanti a quell’altare della Madonna, a sinistra. Dove sempre c’è uno stuolo di candele ardenti che trasfigura in una luce calda le facce di chi lì davanti, inginocchiato, prega. (E non mancano mai, le candele davanti alla Madonna del Duomo). In una domenica cementizia di febbraio, quando sembra che il sole si sia spento, incatenarsi e incantarsi con lo sguardo all’oro tremante delle candele che bruciano nel silenzio delle chiese; mute testimoni di un desiderio, di una speranza che sotto a ogni cielo respira e vive, ostinata; pulsante, come il battito di un cuore.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Compatta, anzi compattissima, e a zero emissioni. La e.Go Life rappresenta ad oggi il progetto più concreto di city car elettrica “indipendente”, vale a dire nata fuori dalla sfera di controllo dei grandi costruttori. Una vettura che fa dell’economia il proprio fiore all’occhiello, dato che in Germania è già ordinabile con prezzi a partire da […]

L'articolo e.Go Life: indipendenza elettrica proviene da RED Live.

Era arrivato il momento… In effetti dalla presentazione del Diablo Scooter sono passati dodici anni: correva l’anno 2005 e ad oggi l’evoluzione dei mezzi è stata incredibile, soprattutto in termini di prestazioni. Per Pirelli si è trattato di un investimento importante che ha dato due frutti che coprono la quasi totalità di tipologie di scooter presenti […]

L'articolo Prova Pirelli Angel e Diablo Rosso scooter proviene da RED Live.

Motori al minimo. Guardo a sinistra, mi rendo conto che se sommo l’età dei due piloti che mi affiancano sulla griglia di partenza il risultato supera di poco la metà dei miei anni. C’è davvero da chiedersi cosa diavolo ci faccio qui io in mezzo a questa masnada di mocciosi dal polso molto (troppo) snodato. […]

L'articolo In pista al CIV con KTM RC390 – Ricomincio da 3 (e 90) proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana