Un “ufficio su quattro ruote” nelle zone del terremoto

Pietracamela, in provincia di Teramo, è stata l’ultima tappa del tour dei camper di e-distribuzione (la società del gruppo Enel che gestisce le reti di media e bassa tensione) per dare assistenza ai cittadini del centro Italia colpiti dall’eccezionale ondata di maltempo di gennaio. Da Civitella del Tronto (Te) a Torrevecchia Teatina (Ch), da Castignano (AP) a Pianella (PE) a Monte San Martino (MC), circa 9000 persone sono state accolte negli “uffici su quattro ruote” che hanno visitato oltre 80 comuni di Abruzzo e Marche.

L’azienda, oltre a garantire rimborsi per gli eventuali danni e disporre indennizzi extra per i disagi causati dal maltempo di gennaio, ha creato questi “sportelli mobili” per favorire, a fianco dei tradizionali canali di contatto, la presentazione delle richieste da parte dei cittadini. Il video racconta l’insolito viaggio dei camper attraverso la testimonianza di cittadini e operatori.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •