Damasco piange i tre cristiani uccisi dai ribelli a Maloula

Si sono svolti martedì scorso i funerali dei tre cristiani uccisi a Maloula dai terroristi islamici di al-Nusra, che hanno conquistato l’antico villaggio cristiano insieme ai ribelli dell’Esercito libero siriano (Fsa). Il filmato di RaiNews 24, realizzato dall’inviato Gian Micalessin, mostra la folla che segue in Cattedrale i feretri delle vittime, arrivati nella capitale insieme ad altri rifugiati, tra canti e disperazione. Intanto, il Fsa ha annunciato di aver ritirato i suoi miliziani da Maloula ma i residenti cristiani hanno smentito la notizia: «Gli islamisti non hanno abbandonato la città, queste dichiarazioni sono false e servono solo per spegnere l’attenzione dei media».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •