Le nostre mani sporche di sangue fanno le ostie

La storia di tre detenuti del carcere di Opera (Milano) che preparano le ostie e la loro lettera a papa Francesco

Video

Lettere al direttore

Foto

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist