«Sono stati martirizzati mentre cantavano il nome di Gesù»

Provenivano dal villaggio di Al-Our (Mynia) 13 dei 21 cristiani egiziani, rapiti tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio in Libia e decapitati pochi giorni fa dallo Stato islamico. Come mostra questo video della Bbc, i parenti

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •