«Ma davvero sei sopravvissuto all’Hiv per morire di web?»

Siamo tutti vittime di una «epidemia di distrazione» tecnologica. Un racconto che fa pensare di Andrew Sullivan, blogger di successo che l’anno scorso si è reso conto di essersi costruito una non-vita sul web. E ha tagliato i ponti