coronavirus

Non è razzismo, è un virus

Mattarella, Nardella, Rossi e le sardine, tutti a predicare inclusione e solidarietà. Ma che c’entra con il contagio?

La moralina corrente imbruttisce il mondo

Il guaio del giornalismo, della magistratura, dell’amministrazione è la cultura. Più viene simulata, come amore per i libri e per le idee giuste, più è Raitre, più è Pasolini, più è Calvino, più non c’è

Il virus dell’amara giustizia

La vicenda di Ilaria Capua, la scienziata accusata di essere un’untrice e messa alla gogna per due anni in base ad alcune vecchie intercettazioni. Storia esemplare di un’Italia masochista e risentita

Scordatevi la rivoluzione: siamo tutti indagati

Sono tutti lì ad ammiccare alle viscere di chi ormai considera l’avviso di garanzia come il massimo strumento di delegittimazione antropologica; ma sono tutti lì con qualche peccatuccio sotto il cuscino