Sondaggio, i grillini deludono il 42 per cento degli elettori. Pdl primo partito con il 26,5 per cento dei consensi

Lo dicono i dati Ipsos e un sondaggio Emg. Nelle intenzioni di voto tra i cittadini italiani, il Pd raggiunge il movimento di Beppe Grillo con il 23 per cento dei consensi

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grillini e Pd deludono gli elettori. Secondo l’ultimo sondaggio Ipsos sulla politica il 42 per cento degli intervistati è deluso soprattutto dal Movimento cinque stelle del comico Beppe Grillo. Alla domanda «quale tra questi partiti la sta deludendo di più?», poi, il 26 per cento ha risposto Pd, il 14 per cento Pdl e il 7 per cento Scelta Civica.

INTENZIONI DI VOTO. Un sondaggio Emg sulle intenzioni di voto ha rilevato che il centrodestra comanda con il 35 per cento dei consensi davanti al centrosinistra che ne raccoglierebbe, invece, il 30,3 per cento.
Quanto ai singoli partiti, nel centrodestra, il Pdl è primo con il 26,5 per cento, seguito da Lega Nord (4,8) Fratelli d’Italia (2,1), La Destra (1) e altri (0,6); a sinistra, invece, il Pd è al 23 per cento dei consensi, seguito da Sel (6,1), Psi (0,7) e altri (0,5). Il Movimento cinque stelle, come il Pd, è al 23 per cento. Lista Civica al 5,7 per cento, in un centro che, con i voti di Udc (1,4) e Fli (0,4), raggiungerebbe ipoteticamente il 7,5 per cento dei consensi. Rifondazione comunista (1,3), Idv (0,9), Verdi (0,6) e altri (1,4), insieme, si fermerebbero al 4,2 per cento.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •