Sempre più persone fanno shopping dal proprio smartphone

Il profilo di chi fa shopping dal proprio celluulare ha tra i 18 e i 35 anni, ed è mediamente ricco

Lo shopping on line piace sempre di più, e ancora di più quello fatto dal proprio smartphone. Un’indagine condotta da PwC dimostra che il profilo di questo compratore è giovane, tra i 18 e i 35 anni, e ha un reddito medio alto. Sono stati studiati i profili di oltre mille italiani, per analizzare i comportamenti che spingono a fare shopping con il cellulare. Un intervistato su quattro usa il canale digitale per fare acquisti almeno una volta a settimana con smartphone e tablet e il 12 per cento ha dichiarato di utilizzare regolarmente gli smartphone per fare shopping.

RICERCA INFORMAZIONI. Il 22 per cento invece naviga alla ricerca di informazioni, e su siti di shopping on line, prima di recarsi fisicamente in negozio a vedere l’oggetto desiderato. Nel 2013 la percentuale di consumatori che preferisce comprare gli oggetti di persona e non online è scesa al 59 per cento rispetto al 73 per cento del 2012, anche se l’idea di toccare con mano l’oggetto e vederlo prima di aprire il portafoglio piace ancora a molti.