Merida è diventata una donna e le mamme protestano

Le principesse sono roba seria, le bambine lo sanno bene. Per questo 26mila genitori hanno firmato una petizione contro la Disney, che ha osato cambiare le fattezze di una delle ultime celebri eroine, Merida, la protagonista del lungometraggio Ribelle. In questa settimana sarebbe dovuta avvenire la solenne investitura di Merida nell’olimpo ufficiale delle principesse Disney, che finora sono undici. Cenerentola, Biancaneve, Jasmine, Pocahontas e le altre erano tutte lì ad aspettare Merida, peccato che le sue fattezze siano decisamente cambiate.

CAMBIO LOOK. Se nel film Merida era una goffa ragazzina tutta arco e frecce, con i capelli arruffati e poco interesse per i vestiti, nella nuova versione i ricci rossi sono diventati boccoli ordinati, le forme fisiche sono più mature, il vitino da vespa, i fianchi sinuosi. Non ci sono nemmeno più gli attrezzi del mestiere di arciera, perché poco modaioli. Insomma, pare una modella di Victoria’s secret, hanno scritto i genitori nella petizione. «Facendola apparire più magra, alta e ammiccante, i disegnatori danno un messaggio sbagliato alle bambine, che si erano appassionate alla sua spontaneità. E anche ai suoi capelli scompigliati. Questa nuova versione di Merida sembra che abbia fatto un trattamento alla keratina», ha scritto uno dei tanti che ha firmato la petizione per tornare alla versione originale.