La matematica conta più del Natale. Così la scuola di Nunsthorpe cancella la recita dei bambini

Nella scuola elementare di Nunsthorpe non c’è tempo per organizzare la recita natalizia. Inglese e matematica sono più importanti. I genitori si ribellano e definiscono la scuola “Scrooge academy”.

La recita di Natale è un momento importantissimo per l’orgoglio genitoriale. In una scuola elementare di Nunsthorpe, sobborgo della città di Grimsby, in Inghilterra, non ci sarà però nessun papà a vantarsi della vocazione di suo figlio a fare il pastore o la pecorella, perché le maestre hanno cancellato i festeggiamenti dal programma della scuola. I preparativi per la recita natalizia tolgono tempo prezioso ai programmi scolastici da svolgere.

L’IMPORTANZA DELLA RECITA DI NATALE. I genitori, infuriati, hanno ribattezzato la scuola “Scrooge academy”, in riferimento al canto di Natale di Charles Dickens e all’avaro che non voleva festeggiare per continuare a guadagnare. Qualche genitore ha insistito a dire che la recita di Natale è una parte importante nell’educazione di un bambino sia per la storia della nascita di Gesù che viene interpretata, sia per l’organizzazione, la responsabilizzazione di ognuno che deve svolgere una parte.

INGLESE PIÙ IMPORTANTE DEL NATALE. Ma un portavoce degli insegnanti della scuola primaria ha tuonato: «Ci spiace che molti siano rimasti delusi, ma per le prove occorrono molte settimane di tempo e la scuola ha bisogno di concentrarsi per cercare di innalzare il livello di preparazione degli alunni in inglese e matematica. Tuttavia rimane in programma prima di Natale una cena per genitori e alunni alla quale sono tutti invitati». Un premio di consolazione inaccettabile.