Justin Biber è stato arrestato

In manette il giovane cantante. Dopo aver graffitato un albergo ed essere stato sorpreso con cocaina in casa, Bieber è stato arrestato per gare clandestine

Anche Justin Bieber adesso potrà vantarsi di essere stato arrestato come le grandi rockstar. Il cantante è finito in manette il 22 gennaio, a Miami Beach, dopo aver trascorso la serata in un club esclusivo e molto costoso. Una volta uscito da lì si è messo alla guida della sua Lamborghini nonostante fosse in stato evidente stato di ebbrezza. Non contento ha deciso di instaurare con gli amici una gara tra auto.

CAUZIONE. Fermato da una pattuglia della polizia che gli ha contestato l’eccesso di velocità, è risultato positivo all’alcol test ed è stato trattenuto con una duplice accusa, guida in stato di ebbrezza e corsa automobilistica illegale. Riporta la notizia il sito Tmz, che sostiene che Justin si trovi sotto custodia della polizia, e lo stiano sottoponendo a vari test anti droga. Dopo verrà trasferito di fronte alla corte di Miami, ci sarà un’udienza preliminare e sarà fissata la cauzione per il rilascio. Fino ad allora Justin rimarrà in prigione. Si prevedono folle di fans ad aspettarne l’uscita.