Incontro Berlusconi-Renzi: «Il patto del Nazareno regge»

I leader di Pd e Fi oggi hanno convenuto sull’impianto dell’Italicum. Il vicesegretario del Pd Guerini:«Non hanno parlato della riforma del Senato». Renzi incontrerà lunedì la delegazione 5 stelle sulla legge elettorale

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

«È stato confermato l’impianto dell’intesa raggiunta nei mesi scorsi. L’accordo regge»: così il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini ha sintetizzato il contenuto dell’incontro di stamattina tra il premier Matteo Renzi e il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. «Con l’Italicum vogliamo procedere rapidamente dopo il varo della riforma del Senato, già prima dell’estate» ha aggiunto Guerini, spiegando che «L’incontro con Silvio Berlusconi è stato molto positivo».

«CONFRONTO APERTO A TUTTI». L’incontro è iniziato poco dopo le 8.30, quando Berlusconi è arrivato a palazzo Chigi, insieme a Gianni Letta e a Denis Verdini. L’incontro è durato circa due ore, poi Berlusconi ha incontrato a pranzo a palazzo Grazioli il big del suo partito, in vista dell’Assemblea dei gruppi parlamentari Fi delle 15.00 di oggi. Guerini ha assicurato che durante il colloquio non si è parlato del tema delle preferenze, e che «Il confronto sulle riforme è aperto a tutti, dopo aver incontrato Forza Italia in un confronto teso a realizzare le riforme, siamo pronti a vedere tutte le forze politiche. Noi abbiamo posto al M5s delle domande e siamo interessati a vederli. Credo che nelle prossime ore metteremo in cantiere il nuovo confronto». Su questa linea si era espresso anche lo stesso Renzi ieri a Porta a Porta, dove aveva ricordato che il leader di Fi aveva rispettato tutti gli impegni presi con il patto del Nazareno e che così «Spero che si possa fare anche con Grillo».

GRILLO: «INCONTRANO SOLO IL “NOTO PREGIUDICATO”». Ma stamattina subito dopo l’incontro di palazzo Chigi, Beppe Grillo sul suo blog è partito all’attacco: «Il presidente del Consiglio Renzi, nonostante i ripetuti solleciti della delegazione del M5S, non ha ancora fatto sapere quando li incontrerà per discutere della legge elettorale. Nel frattempo stamattina sta incontrando a Palazzo Chigi il Noto Pregiudicato, accompagnato da Gianni Letta, per discutere delle “riforme”». Poco dopo pranzo è tornato il sereno, e su twitter il deputato M5S Danilo Toninelli, che già ha partecipato con la delegazione 5 stelle all’incontro con Renzi, ha comunicato: «Abbiamo sentito Lorenzo Guerini. Il secondo incontro sulla legge elettorale è stato fissato lunedì alle 15».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •